Dato per certo che il volto di James Bond sarà ancora quello dell’attore britannico Daniel Craig, resta adesso da capire chi sarà a dare le sembianze alla figura femminile che puntualmente accompagnerà l’agente segreto più conosciuto del cinema nelle sue nuove e misteriose avventure.

Le indiscrezioni diffuse da alcuni giornali parlano di Rachel Weisz quale possibile candidata al ruolo di bond girl per il 23esimo capitolo di 007, tanto che la stessa attrice stare parlando di questa possibilità con il regista del film Sam Mendes.

A rafforzare queste voci, inoltre, ci si mette anche il gossip, che vorrebbe la bellissima attrice inglese sentimentalmente molto vicina a Craig dopo la fine del suo matrimonio, tanto da aver lasciato New York, città dove ha vissuto negli ultimi anni, per tornare a vivere proprio nella sua patria.

Due indizi potrebbero fare una prova, ma trattandosi di 007 nulla è mai sicuro e i colpi di scena, come da copione, sono sempre possibili.