Per una alimentazione sana o un regime dimagrante, è importante capire quali sono i cibi con carboidrati da evitare nella dieta. I carboidrati, infatti, forniscono molte calorie ed energia all’organismo; quando sono eliminati dalla dieta alimentare, il corpo può comunque ottenere l’energia di cui ha bisogno dalle proteine e dai grassi contenuti nei tessuti e nei muscoli e, conseguentemente, le masse muscolari tendono a calare e quindi a farvi dimagrire. Inoltre, i carboidrati creano una sorta di dipendenza e aumentano il senso di fame.

Tuttavia, per un corretto funzionamento del nostro corpo, i carboidrati sono fondamentali. Invece di eliminarli completamente, quindi, l’importante sarebbe capire quali sono i cibi con carboidrati da assumere per un’alimentazione sana – come frutta e verdura – e quali da non includere nella dieta perché apportano zuccheri e calorie non necessari all’organismo.

Ecco 10 alimenti con carboidrati da evitare a dieta.

  1. Bevande zuccherate. Le bibite zuccherate contengono tantissimi zuccheri, e quindi carboidrati, difficilmente assimilabili dall’organismo e che causano l’aumento del valore della glicemia nel sangue. Al posto delle bevande gassate dolcificate o di un succo di frutta confezionato, scegliete l’acqua o una spremuta di frutta fresca.
  2. Cornflake con zuccheri aggiunti. Anche i cereali per la colazione che si acquistano generalmente contengono molti zuccheri aggiunti. La soluzione alternativa è acquistare cereali senza o con pochi zuccheri aggiunti. Una variante nutriente e sana può essere una tazza di cornflake integrali (senza uvetta, scaglie di cocco, cioccolato o nocciole) o di farina di avena e segale con un bel piatto di frutta fresca.
  3. Merendine e biscotti confezionati. Come intuibile, merendine e biscotti confezionati contengono molti grassi saturi, conservanti e zuccheri. Lo stesso vale per le fette biscottate. Da eliminare in toto, preferendo snack a base di frutta o di verdura. Per la colazione, invece, potreste optare per gallette di riso con marmellata senza zuccheri.
  4. Dolci da forno. Purtroppo anche i dolci da forno, come torte o crostate, andrebbero eliminati dalla dieta. Sarebbe meglio sostituirle con un bel piatto di frutta e se proprio volete togliervi uno sfizio, meglio un dolce preparato in casa (per una crostata usate marmellata senza zuccheri aggiunti) che uno confezionato, assolutamente da bandire.
  5. Pizza, cracker e focacce. Purtroppo, pizza e focacce sono ricchi di amidi - carboidrati complessi che devono essere modificati con la digestione prima che l’organismo riesca a utilizzarli per produrre energia – oltre che di grassi.
  6. Pane bianco. Il pane andrebbe generalmente mangiato in piccole quantità ed evitato se si è consumato un pasto che include pasta, riso o patate. Inoltre, meglio acquistare del pane integrale se siete a dieta.
  7. Patate fritte o in busta. Le patate contengono molti carboidrati e non bisognerebbe associarle con pasta, pane, riso o altri cibi ricchi di carboidrati nello stesso pasto. Da evitare, comunque, soprattutto le patate fritte o quelle confezionate in busta, ma anche la fecola di patate.
  8. Popcorn. I popcorn hanno un indice glicemico molto alto (pari a 72 circa), quindi meglio evitarli, così come altri prodotti simili confezionati.
  9. Caramelle gommose. Le caramelle sono ricche di zuccheri raffinati e hanno spesso una percentuale di carboidrati pari al 98-99%.
  10. Zucchero semolato e fruttosio. Tutti i glucidi raffinati allo stato puro sono da evitare e contengono il 99,9% di carboidrati.

Anche pasta e riso vanno mangiati in quantità ridotte ed è bene soprattutto dare un occhio alle combinazioni alimentari (se si mangia la pasta, evitate il pane o le patate ad esempio). Meglio poi dirottarsi su pasta e riso integrali.

In generale, comunque, per capire quali cibi sono ricchi di zuccheri aggiunti e quindi molto calorici e poco nutrienti per il corpo, leggete attentamente le etichette dei prodotti. Se trovate uno o più diciture tra le seguenti, il prodotto li contiene: zucchero, zucchero di canna, sciroppo, sciroppo di mais, destrosio, fruttosio, succo di frutta concentrato, glucosio, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, miele, zucchero invertito, lattosio, maltosio, sciroppo di malto, melassa e saccarosio.