Se i vostri sonni tardano ad arrivare, se sono agitati o non ristoratori come vorreste, dovreste provare una delle bevande che aiutano a dormire meglio. Dalla natura, infatti, arriva spesso la soluzione per piccoli problemi di salute, come in questo caso.

I rimedi naturali che aiutano a dormire meglio più famosi sono senz’altro il latte caldo con il miele e la camomilla: li conosciamo da quando siamo piccoli, da quando i nostri genitori ricorrevano a queste bevande quando il sonno proprio non arrivava, per la paura degli incubi o per una giornata troppo piena di avvenimenti e avventure.

Anche da adulti si può ricorrere, per conciliare il sonno, alle bevande che aiutano a dormire meglio: eccone dieci da provare.

  1. Latte. Come accennato e come ampiamente dimostrato dalle nostre nonne che lo hanno inserito tra i loro efficaci rimedi, il latte caldo con un cucchiaino di miele concilia il sonno.
  2. Camomilla. Altro classico rimedio per favorire il sonno: non solo aiuta a dormire, ma anche a calmare il mal di pancia. I fiori devono restare in infusione almeno 10 minuti.
  3. Tisana alla valeriana. La valeriana è nota per essere un sedativo, occasionalmente si può utilizzare per conciliare il sonno e alleviare dolori.
  4. Tè verde decaffeinato. Il tè verde è una delle più antiche varietà di tè al mondo: quello decaffeinato contiene teanina, un amminoacido noto riduttore di stress e miglioratore del sonno.
  5. Tisana alla melissa. Dieci foglie di melissa, in infusione per 5 minuti, sono perfette per ridurre lo stress e conciliare il sonno.
  6. Frullato di banana. Frullate una banana con mezza tazza di latte di soia o di mandorle: questa bevanda riempirà la vostra pancia e vi calmerà accompagnandovi dolcemente verso il sonno.
  7. Ovomaltina. Questa polvere a base di malto è stata la colazione di tanti bambini: unita al latte caldo è invece perfetta da bere prima di andare a letto. Grazie al magnesio contenuto, infatti, aiuta a rilassarsi.
  8. Acqua di cocco. Generalmente si pensa a questa bevanda come energizzante, in realtà il magnesio che vi è contenuto concilia il sonno.
  9. Succo di ciliegia. Recenti studi hanno dimostrato che bere un bicchiere di succo di ciliegia al mattino e uno alla sera può aiutare a fare un’ora di sonno in più, perché ricco di melatonina, l’ormone del sonno.
  10. Tisana al luppolo. La pianta del luppolo è celebre perché utilizzata nella produzione della birra, ma in realtà i suoi utilizzi nell’erboristeria sono numerosi. La tisana al luppolo allontana lo stress, aiuta a calmare i nervi e a rilassare il corpo, il che la rende una bevanda perfetta da consumare prima di andare a dormire.