In tutte le coppie, anche quelle migliori, ci sono momenti di tensione derivanti da alcune cose che gli uomini non campiscono delle donne. Si può trovare una soluzione?

Ecco un piccolo manuale che ogni donna potrà far leggere al proprio partner per fargli vedere le cose che gli uomini non capiscono delle donne.

  1. “Quei giorni lì”: il nervosismo e gli sbalzi di umore durante il ciclo mestruale sono tra le cose che gli uomini non capiscono delle donne e che, forse, non capiranno mai. A questa cosa, purtroppo, non c’è rimedio e, purtroppo, non c’è modo di trovare una chiave di lettura perché ogni donna lo vive a modo suo. Quindi, sta alle donne far capire agli uomini cosa significa e agli uomini avere l’apertura mentale di comprendere che ci sono delle cause scientifiche a quei momenti.
  2. Chiamate infinite con le amiche: un’altra delle cose che gli uomini non capiscono delle donne è il perché delle chiamate con le amiche, lunghe diverse ore, ogni giorno, che vedono protagonista principalmente il gossip. Queste telefonate servono a non perdere neanche uno dei dettagli della loro vita di gruppo, soprattutto delle persone che non si apprezzano particolarmente.
  3. Il classico “Niente”: tra le cose che gli uomini non capiscono delle donne c’è anche la classica risposta alle loro domande come “Cosa c’è che non va”. La risposta è “Niente”, e al suo interno raccoglie invece tutto. Per dare una spiegazione a questa affermazione, l’uomo deve andare a guardare nelle azioni da lui commesse nel passato recente e chiedere scusa se si rende conto di aver sbagliato. In ogni caso è meglio insistere per chiedere spiegazioni.
  4. Il bisogno di estetista: una volta a settimana l’estetista è d’obbligo. Tra le cose che gli uomini non capiscono delle donne, questa si spiega semplicemente con il bisogno femminile di piacersi e di guardarsi allo specchio con piacere.
  5. Le chiacchiere dopo il sesso: anche se talvolta può sembrare romanticismo – e forse lo è -, la verità è che questo gesto, che rientra a pieno titolo tra le cose che gli uomini non capiscono delle donne, serve solo per rassicurare l’anima e giustificare il sesso, anche di una notte.
  6. Il ritardo perenne: non è volontario. Le donne non riescono ad essere puntuali neanche nei momenti più importanti della loro vita. Questo è derivante dal fatto che le donne fanno tantissime cose nello stesso momento, perdendo la cognizione del tempo.
  7. Il volersi sempre sentire dire “Sei bella”: questa, tra le cose che gli uomini non capiscono delle donne, non è un’insicurezza, bensì un atto di egocentrismo. In questo caso basta, semplicemente, dire di “Sì” sorridendo.
  8. Perché vanno sempre al bagno in due: è forse la cosa che gli uomini non capiscono delle donne per antonomasia. In realtà è una forma di compagnia, per continuare a chiacchierare (e sparlare in privato) delle persone che, magari, sono presenti durante la serata (o la giornata).
  9. Perché non hanno mai niente da mettere: anche se l’armadio è sempre pieno, le donne si lamentano costantemente della loro carenza di abbigliamento. A questo si rimedia accompagnando la donna a fare shopping; sarebbe meglio in questo caso, però, che pagasse da sé, in modo da capire che forse non era poi così necessario.
  10. Perché si possono offendere tra di loro: infine, tra le cose che gli uomini non capiscono delle donne, vi è anche il fatto che, tra di loro, le donne possono offendersi con male parole spesso, litigando o discutendo. Nessun uomo, tuttavia, potrà (giustamente) azzardarsi ad offendere una donna con qualsivoglia appellativo.