Traveling is like dreaming”, “Viaggiare è come sognare”, scriveva Edgar Allan Poe, “la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della destinazione da cui è tornato”. E così la nostra redazione ha selezionato per voi 10 destinazioni per il 2018, luoghi che vi stupiranno, che vi faranno rimanere a bocca aperta e che, soprattutto, lasceranno ricordi indelebili nella vostra memoria.

Dal mare alla montagna, dalle escursioni nel deserto alle città da scoprire, dalla “nostra” Matera, Capitale europea della Cultura 2019, all’Irlanda del Nord, con le location di Game of Thrones, passando per le isole caraibiche e le metropoli come Singapore, ecco 10 mete da visitare quest’anno in coppia, con la famiglia o con gli amici.

New Orleans (Usa)

È la città più misteriosa e affascinante degli Stati Uniti, e il disastro dell’uragano Katrina nel 2005 non ha scalfito l’aura pittoresca merito del quartiere francese, con i suoi bar e i jazz club, del Mardi Gras, del suo storico carnevale, della cucina creola e delle leggende voodoo che ancora sopravvivono in Louisiana.

Foto: iStock

Atacama (Cile)

Si estende dal Perù meridionale al Cile settentrionale il deserto di Atacama, uno dei luoghi più aridi del pianeta, con temperature che oscillano tra gli 0° e i 30° C, ideale per escursioni di trekking con paesaggi mozzafiato. Quest’anno, tra l’altro, il paese festeggia l’anniversario dell’indipendenza, ottenuta nel 1818.

Foto: iStock

Seul (Corea del Sud)

Si svolgeranno in Corea del Sud, nella contea di Pyeongchang, dal 9 febbraio al 25 febbraio 2018, i XXIII Giochi Olimpici Invernali: un motivo in più per visitare il paese e la capitale, Seul, una delle metropoli più cool dell’Asia, dove si mescolano Occidente e Oriente, passato e futuro, tecnologia e tradizione, shopping e cultura.

Foto: iStock

Matera (Italia)

Nominata Città europea della Cultura 2019, Matera, in Basilicata, è un luogo fuori dal mondo, con il borgo antico sviluppatosi nei Sassi tra le grotte naturali scavate nella roccia, scelto anche da tanti registi per le proprie pellicole, da Pasolini a Mel Gibson. Non fatevi però ingannare dall’aspetto: non mancano luxury hotel, spa suggestive e ristoranti raffinati.

Foto: iStock

Ruaha National Park (Tanzania)

Il parco più esteso di tutta l’Africa è anche uno dei più belli e selvaggi, grazie al contenuto numero di visitatori. Il Ruaha National Park permette di vedere predatori, come i leoni, durante la caccia ma anche bufali, giraffe, elefanti e baobab.

Foto: iStock

Singapore

Se volete scoprire come sarà il futuro con i vostri occhi visitate Singapore: dallo strabiliante e tecnologico parco Gardens by the Bay all’Infinity Edge Pool al 57esimo piano del Marina Bay Sands, la piscina a picco sulla città, passando per lo skyline della baia e i caratteristici quartieri come Little India e China Town, non resterete delusi.

Foto: iStock

Val Thorens (Francia)

Atmosfera informale e calda, paesaggi mozzafiato, ma anche tutti i servizi all’avanguardia per gli amanti dello sci e degli sport invernali: Val Thorens, in Savoia, nella Vallée des Belleville, è la più alta stazione d’Europa e il punto culminante delle 3 Valli, la più grande località sciistica del mondo con oltre 600 km di piste.

Foto: iStock

Irlanda del Nord

I fan di Game of Thrones, in attesa dell’ultima stagione prevista per il 2019, potranno ritrovare le location più suggestive della serie tv, molte delle quali si trovano in Irlanda del Nord, tra scogliere solitarie, castelli diroccati e colline verdi. Qualche meta? I Dark Hedges a Ballymoney, un viale incantato creato dagli alberi piantati dalla famiglia Stuart nel secolo XVIII (in Game of Thrones sono la Strada del Re, che porta ad Approdo del Re), o la Baia di Murlough, utilizzata nella terza stagione come spettacolare scenario delle Isole di Ferro.

Foto: iStock

Sydney (Australia)

Una business city con musei magnifici, negozi di lusso e una baia fantastica: una vera combinazione d’eccezione.

Foto: iStock

Grenada (Caraibi)

Stanchi dei “soliti” Caraibi? Grenada, detta l’isola delle spezie, potrete è un luogo autentico per vivere la natura incontaminata, dalla Bathways Beach alle isolette perfette per lo snorkeling, dalla rigogliosa Grand Etang Forest Reserve alle cascate di Annandale.

Foto: iStock