Troppa stanchezza, troppa poca cura di se stesse, poca attenzione nei confronti dei bisogni del partner: sono tanti gli errori che le donne fanno a letto e che a lungo andare possono minare la stabilità di una relazione, anche della più solida.

Ecco i dieci errori più frequenti che le donne fanno a letto.

  1. Scegliere vestiti troppo comodi. Dopo una lunga giornata in ufficio quello che volete è finalmente cambiare il vostro abbigliamento di lavoro per delle comode pantofole e una tuta o peggio ancora il pigiama? Nulla di più sbagliato. Abbandonare la lingerie sexy con cui si è conquistato il partner per un caldo pigiamone in pile significa voler morta e sepolta la passione.
  2. Non prendere mai l’iniziativa. Proprio come le donne, anche gli uomini amano sentirsi desiderati. Il miglior modo per far sentire che tra di voi c’è ancora del desiderio è prendere l’iniziativa e avvicinarsi per prime e sedurre il partner.
  3. Essere troppo prepotente. Il sesso non è il momento giusto per prendere il controllo. È raro che a un uomo piaccia sentire un elenco dettagliato di istruzioni. Una cosa è informare il proprio lui delle cose che ci piacciono, altra è comandare a bacchetta come se si fosse ancora sui banchi di scuola.
  4. Essere troppo insicura. La fiducia è super sexy: essere orgogliose del proprio corpo nudo è una delle cose più sexy. Guai quindi a nascondere curve e imperfezioni, col rischio di incorrere in spiacevoli cadute di libido.
  5. Aspettare che faccia tutto lui. Il sesso è un’attività che coinvolge entrambi, per questo motivo è fondamentale essere presenti con il corpo e con la mente, agire e partecipare.
  6. Preoccuparsi delle apparenze. Voler spegnere le luci o tenere i vestiti addosso durante il sesso dimostra al proprio uomo le proprie insicurezze. Concentrarsi su quello che l’altro può vedere invece che divertirsi è uno degli errori più gravi che una donna può compiere a letto: il divertimento, infatti, deve essere il primo dei pensieri.
  7. Credere che il partner possa leggere nella mente. La comunicazione è fondamentale, anche nel sesso. Se si desidera qualcosa è bene chiederla. Se qualcosa non piace è fondamentale dirlo.
  8. Fingere. Una regola base? Chi finge ha perso. Già perché il sesso dovrebbe essere divertente e pieno di orgasmi. Se non si dà al proprio uomo la possibilità di capire cosa dà piacere è assolutamente impossibile raggiungere l’apice della sessualità.
  9. Dimenticare la propria sessualità. Una volta impegnati in un rapporto, è facile dimenticare la vostra vita sessuale, per troppa stanchezza, troppo stress o perché non si è in vena. Ma la propria vita sessuale deve essere una priorità. Se si mette il proprio uomo o la propria relazione in disparte, un giorno sarà una decisione che si sconterà.
  10. Rimanere in silenzio. Senza bisogno di comportarsi come se si stesse girando un film porno, comunicare in qualche modo al partner che ci si sta divertendo e che sta facendo cose che piacciono è fondamentale per accrescere il piacere di entrambi.