Quali sono i libri per bambini da leggere assolutamente ai propri figli? Una domanda che ciascun genitore si pone più volte nel corso degli anni, trovandosi di fronte alla vasta offerta di letture per l’infanzia ma spesso titubante nella scelta del volume, che deve essere prima di tutto adatto all’età.

Una risposta a questo comune quesito è fornita da Imaginarium, il noto brand d prodotti per l’infanzia che ha stilato la top ten dei libri per bambini realizzata in collaborazione con i migliori esperti e conoscitori dell’infanzia, indispensabile per fornire ai genitori e agli educatori consigli utili in termini di qualità e di valore pedagogico dei libri.

La guida di Imaginarium, dal titolo “I 10 libri indispensabili“, è disponibile gratuitamente dal 10 aprile al 23 aprile (fino a esaurimento scorte) in tutti i punti vendita previo acquisto che comprenda almeno un libro. Il volume contiene preziosi consigli e propone dieci libri illustrati per l’infanzia di sicuro successo, pensati proprio per i più piccoli e scritti in modo da favorire la lettura ad alta voce da parte delle mamme e dei papà.

Attraverso questa pubblicazione Imaginarium partecipa al “mese della lettura” che quest’anno cade proprio ad aprile, celebrato con la Giornata Mondiale del Libro che si svolgerà il 23 aprile 2012.

Ma qual è il metodo giusto per avvicinare i bimbi alla lettura? Imaginarium risponde anche a questo fornendo una serie di preziosi consigli ai genitori: fondamentale è leggere ad alta voce anche ai neonati, circondandoli di libri e facendo in modo che vedano la propria mamma o il papà leggere. Per i più grandicelli è importante far si che facciano le loro scelte anche in materia di lettura, accompagnandoli a visitare librerie e biblioteche. Anche aiutarli a mettere in relazione una lettura a un film, o a un brano musicale o più semplicemente a un gioco è molto istruttivo, evitando di forzarli alla lettura senza rispettare i ritmi personali.

Fonte: Imaginarium