I mobili per arredo bagno non sono solo funzionali, importanti per tenere tutto l’occorrente a portata di mano, servono anche a dare un indirizzo stilistico alla stanza, colore e una personalità che altrimenti solo con i sanitari non potrebbe possedere.

Per tutti questi motivi la scelta dei mobili per arredo bagno non va assolutamente presa “sotto gamba” sia quando si deve creare l’ambiente in una casa nuova sia quando si decide di rinnovare il proprio bagno.

Galleria di immagini: Mobili per arredo bagno: le proposte più belle

Vediamo allora 10 proposte di mobili per arredo bagno sul mercato tra cui scegliere.

  1. Ikea, Hemnes. La linea Hemnes di Ikea propone, in versione sia marrone-nera che bianca, mobili dallo stile tradizionale che offrono praticità e tanto spazio per l’organizzazione. Tante le combinazioni, a cui aggiungere per esempio il pensile a specchio alto o la panca dotata di un comodo ripiano, per tenere in ordine ogni cosa anche negli ambienti più piccoli.
  2. Maison du Monde, Saint-Rémy. Si può ritrovare il fascino di un tempo e il sapore della Provenza con il mobile con doppia vasca Saint-Rémy di Maison du Monde, sormontato da un piano di marmo antracite con due vasche in ceramica bianca e spazio per il riordino. Pratici, i suoi due piani inferiori e i suoi due cesti in giunco permetteranno di riordinare tutti i prodotti di bellezza.
  3. Edoné Design, Collezione Maia. La collezione Maia di Edoné Design ha linee essenziali scaldate dal rovere nodato o dal noce americano lavorati a mano, un aspetto dal gusto attuale, disponibile nelle texture sasso, rete e graffiti, che enfatizzano i profili eleganti e asciutti dando profondità e corpo agli elementi.
  4. Scavolini Bathrooms, Rivo. Basato sul concetto di modularità, il sistema d’arredo Rivo di Scavolini Bathrooms ha forme geometriche e uno stile essenziale che non lascia nulla al caso. Il bagno Rivo è un progetto funzionale che consente di arredare con creatività gli spazi dedicati al benessere disponibile in ben 16 varianti di colore, dai più accesi come giallo, rosso, arancio, verde e viola ai classici nero, bianco, grigio, effetto larice e teak.
  5. Ideal Standard, Linea Dea. Si tratta di una linea dal carattere moderno e avvolgente: le forme di Dea di Ideal Standard, sinuose e controllate, si esprimono in una gamma completa di ceramiche, arredi e vasche che offrono un perfetto equilibrio tra design e funzionalità e che lasciano grande spazio alla creazione di un look individuale e armonioso per il bagno.
  6. Lago, Modulo 36e8. Il modulo 36e8, nato per il living, è alla base del contenimento anche nell’ambiente bagno, specialmente quello di chi ama il colore e le forme contemporanee. Disegnato da curve morbide, il lavabo 36e8 è in vetro ed è integrato al contenitore 36e8 con cui forma il mobile completo.
  7. Altamarea Bath, Sistema d’arredo 360Gradi. Il sistema d’arredo 360Gradi è una collezione bagno dal design contemporaneo estremamente versatile nei materiali: laccati sand o lucidi, essenze di vero legno oppure personalizzabile con rivestimenti di ante e fianchi in Kerlite®, Fenix NTM®, marmi, pietre, metalli, Koral, vetro verniciato, o, addirittura, con plance di parquet. Propone una ricca modularità dei contenitori e basi caratterizzate dalla lavorazione a 45° e da aperture a gola.
  8. Cerasa, Moon. Moon, proposta dell’azienda Cerasa, disegnata dall’architetto Marco Poletti, è un mobile cromato nato per rivoluzionare il mondo bagno: non lineare, ma a sviluppo concentrico. Partendo dal concetto di concentricità, infatti, si sviluppano tutti gli elementi: pensili come quarti di luna che dialogano con gli specchi, colonne concave e convesse che giocano con vuoti e pieni, taglio della maniglia retroilluminata che diventa una sezione del cerchio.
  9. Ikea, GODMORGON/ ALDERN/ TÖRNVIKEN. Da Ikea, il gigante svedese dell’arredo low cost, una proposta di design al tempo stesso economica e molto versatile. Unendo GODMORGON/ ALDERN/ TÖRNVIKEN si ottiene un mobile con lavabo, piano e specchio dalle infinite combinazioni di colore, disponibili anche con 2 lavabi.
  10. Maison di Monde, Eugénie. Per un bagno elegante e raffinato, niente di meglio del mobile da bagno Eugénie di Maison du Monde. Sormontato da un piano in marmo grigio chiaro, questo mobile in legno massello conquista con la sua graziosa facciata nera ondulata. Dotato di una vasca rotonda in marmo, dispone di tre grandi cassetti di cui due apribili. Disponibile anche in grigio chiaro.