Fare fitness e allo stesso tempo risparmiare è possibile? Seguendo i nostri consigli potete trovare alcuni modi interessanti per fare attività fisica e mantenervi in forma senza necessariamente dover spendere soldi per costose iscrizioni in palestra o a corsi a pagamento.

Riuscire a fare fitness e risparmiare non è impossibile. Non è obbligatorio spendere denaro per poter rimanere in forma e avere un fisico sano e tonico. Le possibilità economiche e gratuite per fare attività fisica sono molteplici, eccone alcune descritte qui di seguito.

La possibilità più ovvia, ma anche quella più facile da praticare e più efficace, è la corsa. Se non avete mai provato, il consiglio è quello di iniziare in maniera graduale, cominciando da brevi distanze e poi aumentando progressivamente. Meglio inoltre svolgerla in compagnia di un’amica, in questo modo l’attività risulterà più divertente; l’alternativa per non annoiarsi anche se siete da sole è invece quella di farvi tenere compagnia dal vostro lettore mp3.

Un’altra possibilità, nel caso consideriate comunque correre troppo noioso, è quella di entrare a far parte della squadra di qualche sport di gruppo: pallavolo, basket, calcio, pallamano… Trovate lo sport che preferite e potete unirvi in maniera gratuita a un team non professionistico della vostra città. Se invece preferite ballare, il suggerimento è quello di entrare in una piccola compagnia di ballo, oppure iscrivervi a un corso gratuito di qualche tipo di danza, dal latino americano all’hip-hop, a seconda del genere che più vi fa scatenare sula pista.

Non dimenticate poi che Internet può essere una risorsa preziosa, anche per mantenersi in forma. Su YouTube potete trovare una molteplicità di video che mostrano esercizi fitness facilmente realizzabili da casa, davanti allo schermo del computer. Così come il PC, anche le librerie spesso sono associate a uno stile di vita sedentario. Sbagliato, perché in biblioteca o in libreria potete libri di esercizi fisici, spesso accompagnati da DVD.

Altra possibilità a basso costo: createvi la vostra palestra personale. C’è un costo iniziale per l’acquisto o l’affitto dei pesi e degli attrezzi che avete intenzione di utilizzare, ma in breve tempo il risparmio a livello economico diventerà evidente. A meno che non abbiate bisogno di attrezzi particolarmente specifici, con una spesa non troppo elevata dovrete riuscire a procurarvi in casa tutto quello che vi serve.

Se proprio non potete fare a meno dell’ambiente della palestra, il consiglio è quello di sfruttare tutte le promozioni e le offerte prova possibili. Un’alternativa ancora migliore è quella di farvi assumere come istruttrici di fitness; in tal modo non solo risparmierete il costo dell’ingresso, ma verrete pure pagate.

E ancora: potete lavorare come volontarie, ad esempio in un centro canino oppure diventando allenatrici di una squadra di bambini in qualche sport; ogni attività all’aria aperta è la benvenuta e, oltre a tenervi in forma, aiuterete anche la comunità.

Infine, il consiglio è quello di evitare di spostarvi in auto per andare al lavoro o anche per altre attività, preferendo muovervi a piedi o in bicicletta. Risparmierete in benzina, non inquinerete, e farete del bene al vostro corpo.

Fonte: Jezebel