Non sono pochi, i must have della collezione Gucci Primavera Estate 2018 visti a Milano Moda Donna, come sempre del resto, vista la capacità di Alessandro Michele non solo di dare vita ad outfit inaspettati ma soprattutto di creare capi e accessori “virali”, che si diffondono specialmente tra i millennials.

Gli outfit per la prossima primavera in sfilata prendono ispirazione un po’ dagli anni Ottanta e un po’ dall’armadio della nonna, sembrano quindi fatti per accontentare chiunque non abbia una visione troppo tradizionale della moda. Tuttavia, visti singolarmente, sono tanti i capi e gli accessori di cui ci si innamora facilmente.

Vediamo, allora, 10 must have della collezione Gucci Primavera Estate 2018 da utilizzare come consigliato da Alessandro Michele o – ancora meglio – in base ai propri gusti, mescolandoli ai capi già presenti nel proprio guardaroba per look originali ma più portabili.

Galleria di immagini: Gucci collezione Primavera Estate 2018, foto

Felpa con zip. Riassume bene l’aspetto sportswear della collezione la felpa con zip di Gucci che, ben lontana dall’essere poco chic, è tempestata di paillette e ricami brillanti e quasi circensi. Da indossare su tailleur, abiti lunghi o più semplicemente come fa Alessandro Michele nella sua uscita finale, con t-shirt e jeans.

Felpa Gucci Primavera Estate 2018

Abito bicolore. I fiocchi trompe-l’oeil, ormai cifra stilistica delle ultime stagioni di Gucci, traversano in diagonale questo delizioso abito lungo a maniche lunghe con profondo spacco laterale e dividono il rosso dal rosa. Delizioso.

Abito Gucci Primavera Estate 2018

Gonna a punte. Molto bella la gonna lunga con punte, leggera e plissettata, decorata con una fantasia geometrica a grandi strisce nere, verdi, bianche, fucsia e rosse. In sfilata è abbinata a un top ricoperto di maxi paillette dorate e argentate, fascia per capelli da aerobica, sandalo cangiante metallizzato: molto anni Ottanta.

Gonna Gucci Primavera Estate 2018

Mini dress in pelle verde. Un fisico statuario potrà senz’altro essere valorizzato dal bel mini dress in pelle verde mela, con taglio sotto il seno, ampie maniche lunghe, completato da un body da pattinatrice sul ghiaccio brillante che si intravede dalla scollatura e dai polsi.

Mini dress Gucci Primavera Estate 2018

Completo grigio con maglia e gonna a pieghe. Rigoroso ma divertente, il completo grigio con maglia alla cinese e gonna plissé è decorato con la piccola applicazione di un simpatico coniglietto cartoon, una delle tante contaminazioni pop viste in sfilata.

Completo Gucci Primavera Estate 2018

Giacca rossa con cuori e maniche in pelliccia. Per la novella Alice di Alessandro Michele, l’inseguimento del coniglio bianco si ferma qui, all’appuntamento con la giacca rossa metallizzata con cuori applicati su chiusura e bordo inferiore e maniche in pelliccia bianche.

Giacca Gucci Primavera Estate 2018

Giacca cinese con alamari. Tante le giacche con alamari di ispirazione orientale viste in sfilata. Il modello lungo e a trapezio, stretto in vita da una fascia in seta beige, ha una stampa di rapaci su fondo rosso e polsini delle maniche in pelliccia scura. Alto contenuto di eleganza etno-snob.

Giacca Gucci Primavera Estate 2018

Pantaloni ampi alla caviglia. Diversi i pantaloni ampi, dritti e lunghi fino a metà caviglia, tutti stampati: si va dal logo a contrasto alle righe verticali passando per la fantasia con i rapaci vista anche sulle giacche.

Pantaloni Gucci Primavera Estate 2018

Shopping bag. Sebbene l’accessorio di punta sia il marsupio, da indossare in vita come una cintura, magari sopra il cappotto, noi ci siamo innamorate della maxi shopping bag, con manici corti o lunghi, per portarla in spalla.

Shopping bag Gucci Primavera Estate 2018

Calze con strass. Gambe scoperte solo per gli uomini da Gucci: le donne indossano deliziose calze tempestate di brillantini che, c’è da scommetterlo, diventeranno un must have, prezzo e caldo permettendo.

Calze Gucci Primavera Estate 2018