Se il partner si comporta in maniera diversa dal solito, bisogna essere pronte a cogliere i segnali che lui sta per lasciarti.

Infatti, in generale, quando il rapporto si logora, o comunque vive di alti e bassi, si potrebbe sempre andare incontro a una rottura: il problema è capire se ci sono possibilità di recuperare (se lo si desidera davvero) o se lui ha deciso – anche inconsciamente, senza ammetterlo con se stesso – che vuole farla finita definitivamente con voi.

Ecco 10 segnali che lui sta per lasciarti: se suonano familiari, cominciate a capire cosa vi aspetta e non fatevi trovare impreparate.

  1. Vi evita. Alcuni uomini non riescono a dire che è finita e piuttosto che arrivare a un confronto che potrebbe essere risolutivo evitano qualunque contatto, anche per via dei sensi di colpa. Fate caso quindi se, parlando di argomenti seri, lui cambia discorso.
  2. Cerca di attaccare briga. Qualche discussione ogni tanto capita, e serve anche a capirsi di più, ma se lui cerca di attaccare briga per ogni piccola incomprensione, forse si tratta solo di scuse per cercare di arrivare a un punto di rottura.
  3. Minaccia di lasciarvi. Se sempre più spesso, durante le vostre litigate, minaccia di lasciarvi, potrebbe essere quello che desidera davvero e che tira fuori nel momenti di grande tensione.
  4. Nasconde qualcosa. Se non lascia più tranquillamente il cellulare vicino a voi o cambia schermata del pc quando vi avvicinate, ha qualcosa da nascondere. Che si tratti o no di un tradimento, la fine del rapporto è vicina.
  5. Non vi risponde al telefono. Se lo chiamate o gli inviate messaggi e non risponde (o non lo fa più come prima), chiedetegli il perché di questa lenta interruzione dei vostri contatti quotidiani, perché potrebbero essere un segno che lui è stanco del rapporto.
  6. Mette i suoi amici prima di voi. Se quando esce con gli amici non vi invita più ad unirvi a loro, se passa tutto il suo tempo libero in attività che non vi comprendono, dovrete iniziare seriamente a preoccuparvi.
  7. Ha smesso di parlare con voi del futuro. Avete passato ore e pre a pianificare la vostra vita insieme, dalla convivenza alle vacanze, dal matrimonio ai figli, e ora non si parla più di progetti per il futuro? Potrebbe essere un segnale chiaro del fatto che non vi vuole più nella sua vita.
  8. Ha smesso di fare uno sforzo per migliorare le cose. Le relazioni richiedono uno sforzo da entrambe le parti: sarà grave se lui si è arreso e non cerca più di venirvi incontro o di “smussare gli angoli” per far andare tutto per il meglio.
  9. Tra voi non c’è più intimità. Questo è uno dei primi campanelli d’allarme: se tra voi non c’è più intimità, ma solo bacini e qualche abbraccio, se fare l’amore è ormai un miraggio, lui potrebbe essere in attesa di bruciare di passione di nuovo con un’altra.
  10. Vi sentite incomprese. Se non ricordate l’ultimo complimento che vi ha fatto o l’ultima volta in cui vi ha fatto stare bene o in cui vi siete sentite comprese, sostenute, apprezzate, allora forse dovreste essere voi a lasciare lui!