Per sapere come arredare casa al meglio, è importante conoscere le tendenze design 2017: infatti, quando si acquista casa o si decide di rinnovare l’arredamento, è importante seguire i propri gusti, scegliere lo stile che si sente proprio, ma anche aggiungere dei dettagli che richiamino le tendenze più attuali in fatto di decorazione e design.

Chi ama il design, del resto, si circonda non solo di pezzi che hanno fatto la storia dell’arredo, ma anche dei colori e degli abbinamenti più in voga. Le tendenze, poi, inevitabilmente, permeano le collezioni arredo del 2017 proposte sul mercato, dal catalogo Zara Home alle limited edition di Ikea, passando per i tessili, i cuscini, i mobili stessi.

Dopo i suggerimenti dell’istituto Pantone sui colori in voga quest’anno e le palette per abbinarli, e in attesa del Salone del Mobile di Milano 2017, in grado di fornire ulteriori indicazioni sull’arredo che verrà, ecco 10 tendenze design 2017 da non perdere.

  1. Finiture opache. Specialmente in bagno e in cucina, ma anche nel mobili di un soggiorno moderno, le finiture e le superfici quest’anno si preferiscono opache.
  2. Marmo. Grande ritorno del marmo sia per i piani di cucina e bagno che per decorazione e rivestimento, specialmente se abbinato a legno e metallo.
  3. Legno sbiancato. Il legno sbiancato, molto in voga lo scorso anno, continua la sua ascesa. Questo effetto, adatto a legni medi, scuri o molto colorati, permette di mettere in risalto le venature del legno rendendole bianche e regalando un aspetto anticato.
  4. Colori gioiello. Per i tessili, cuscini, tende, rivestimenti, ma anche copriletto e tappeti, via libera ai colori gioiello, quelli cioè intensi e brillanti che prendono spunto dalle pietre preziose naturali, come l’ametista e lo smeraldo.
  5. Borchie. Ebbene sì: su pouf, poltrone, divani, sedie le borchie da tappezzeria, le bullette, a vista sono ben accette, anzi super trendy. Perfette per rendere più “aggressivo” l’aspetto di una stanza.
  6. Piastrelle metropolitana. Chiamate così perché ispirate alle piastrelle della metropolitana di New York, bianche, piccole e rettangolari (le classiche misurano 7,5×15 cm), queste piastrelle hanno conquistato i bagni e le cucine di tutto il mondo e il loro successo non sembra diminuire.
  7. Smart home. Non solo domotica: le soluzioni per una smart home sono sempre di più, alla portata di tutti e sono soprattutto proposte dal design moderno e accattivante, come le postazioni con base di ricarica wireless per gli smartphone.
  8. Bronzo. Gli oggetti e i mobili di design, poi, saranno trendy se di un color bronzo brillante, da scegliere per lampadari, vasi, candelabri, poltrone, librerie, strutture letto.
  9. Stampe tropicali. Continua anche la passione per le stampa tropicali sui tessuti, un mood che scatena la voglia d’estate.
  10. Geometrie. Infine, se gli eccessi non fanno per voi e avete una passione per le geometrie, sia nell’arredo che nel tessile, dal sapore anni Sessanta, sappiate che fanno parte delle tendenze design 2017.

[leovideo id=’440632′ autostart=’false’ onclick=’0′ related=’true’ exclude=’440633′ termid=’59’ ]