I vestiti di moda nella primavera estate 2017 più belli sono un inno alla leggerezza, alla femminilità più sbarazzina e al disimpegno: la tendenza colori vuole tinte vitaminiche o delicate nuance pastello che regalano abbinamenti inusitati, adatti alle giornate più calde.

Abitini di ispirazione bon ton da portare con scarpe basse si alternano a proposte più sensuali, dalle profonde scollature o con taglio monospalla, da preferire con scarpe con il tacco alto.

Il linea con le tendenze di stagione, un mare di fiori fa da contrappunto a righe sovradimensionate e grafismi dal vago accento anni Settanta. I tessuti e le lavorazioni preferite? Sete plissé, tulle, rouches e volants, senza dimenticare il denim e il suede. Vediamo una selezione di 10 vestiti di moda nella primavera estate 2017.

Galleria di immagini: 10 vestiti di moda nella primavera estate 2017, foto

  1. Dolce&Gabbana: un puro divertissment il cocktail dress con i bicchieri da cocktail dal taglio rigorosamente bon ton. Colletto, mezza manica, gonna a pieghe e cinta alla vita riportano a un abito rigorosamente anni Cinquanta. Adatto a giovani donne che amano l’ironia.
  2. Ermanno Scervino: nel minidress di impalpabile seta bianca, le maniche oversize e le pieghe contrastano con grazia le decorazioni con alamari che ricordano le divise degli ussari. Delizioso il fiocco multifili al collo, in questa proposta tutta opposti, perfetta per aperitivi in spiaggia.
  3. Fay: suede grigio perla lavorato preziosamente in questo chemisier con grandi tasconi, dove le impunture a vista diventano decorazione pregiata insieme alle borchie. Da indossare con scarpe basse e cinta alla vita, nelle prime giornate calde della prossima stagione.
  4. Fendi: l’abito alla caviglia senza maniche a maxi righe, da portare con dolcevita a contrasto, è una sorta di grembiule destrutturato dove tutto concorre a una sensazione di gioco e spensieratezza. È l’ideale per chi ama un urban style che non passa inosservato. D’obbligo la borsa portare rigorosamente a mano.
  5. Gucci: tre delle tendenze più glamour della moda primavera estate 2017 in un solo abito. L’abito floreale di Gucci, infatti, è monospalla, di un vivace giallo primula. Trattenuto e drappeggiato, rivela uno stile effortless chic che le socialite non potranno non amare.
  6. Max Mara: “orange is the new black” si continua a sentire da più parti per descrivere la primavera estate 2017. Ecco allora che Max Mara propone un rigoroso e severo abitino alla caviglia con zip e cinta alla vita da indossare in un outfit all orange, dalla testa ai piedi.
  7. Michael Kors: iperfemminile l’abito dai fiori stilizzati con profondo décolleté. Manica a sbuffo e lunghezza al ginocchio lo rendono un abito da cocktail dal sapore retrò, adatto a quelle occasioni in cui si vuole essere particolarmente seducenti. Da abbinare a sandali con plateau, per un effetto vintage da calibrare con accessori più contemporanei.
  8. Stella McCartney: verde pistacchio per lo chemisier asimmetrico della stilista britannica, con spalle oversize dal taglio sartoriale, maniche a palloncino e linea morbida a seguire la silhouette. Un omaggio alla leggerezza e al senso di libertà tipico dei mesi estivi, perfetto per un look da ufficio non convenzionale.
  9. Sportmax: il tessuto leggero e arioso sublima le righe ondulate, che ricordano il mare, di questo abito smanicato in rosso lacca, nero e bianco, con spacco laterale da fermare alla vita con una cinta. Da portare con sandali bassi, per una giornata all’aria aperta all’insegna della comodità mai banale.
  10. Valentino: seta preziosamente decorata con ricami e paillettes per il minidress dal taglio lineare, con intarsi di seta. Un piccolo gioiello da portare con sandali alti per occasioni formali in cui si vuole lasciare il segno con grazia.