Dopo qualche tempo che si sta insieme, iniziano a vorticare nella mente alcune domande: sarà o non sarà lui la persona giusta, il fatidico uomo da sposare, il principe azzurro?

Ecco 12 indizi che, lontani da ogni equivoco, permettono di capire che la persona che si ha al proprio fianco è il vero ed unico uomo da sposare.

  1. Ascolta i discorsi: senza fare troppi giri di parole, talvolta le donne parlano molto senza interruzioni. L’uomo da sposare è colui che ascolta e che è disposto a tacere, anche di fronte a semplicissimi sfoghi.
  2. Rispetta le opinioni: un’altra carattereristica che lo rende un uomo da sposare è la sua capacità di rispettare le opinioni altrui, senza perdere la propria posizione.
  3. Ricorda le parole: un altro dettaglio da non sottovalutare è la capacità di ricordare le parole che sono state pronunciate, senza perdere nessun dettaglio. Un vero uomo da sposare fa anche questo.
  4. Sa quando arrivano le mestruazioni: appuntamento fisso, un vero uomo da sposare è colui che sa esattamente quando arriva il ciclo mestruale e, dopo tanto tempo, sa anche come affrontarlo per ridurre i nervosismi.
  5. Comprende le tristezze: soprattutto in periodi molto difficili, è un uomo da sposare colui che non si annoia ad essere la spalla sulla quale piangere o su cui sfogare le proprie tristezze.
  6. Condivide le emozioni: l’uomo da sposare è anche quello che vi tiene come punto di riferimento per comunicare successi ed emozioni, come ad esempio una promozione a lavoro.
  7. Sa stare nel gruppo di amiche: anche se dovrebbe capitare raramente, per risparmiargli una serata ad ascoltare solo gossip, l’uomo da sposare è quello che ben si integra con il proprio gruppo di amiche.
  8. Non si priva di nessun piacere: un altro particolare che lo rende uomo da sposare è quello che lo porta a non privarsi dei propri piaceri. Infatti, è fondamentale che entrambi i partner proteggano il proprio spazio di libertà.
  9. Risparmia: da non sottovalutare in un vero uomo da sposare è la sua capacità di risparmiare, anche pochi euro al giorno, per comprare ciò che desidera o che serve. Questa attitudine evidenzia la sua capacità d’essere parsimonioso.
  10. Sempre presente: indipendentemente dalla sua posizione nel mondo (magari è una persona che viaggia molto), l’uomo da sposare è colui che non fa sentire al proprio partner la sua assenza.
  11. A letto è perfetto: anche l’aspetto sessuale conta, quando si deve capire se è o meno l’uomo da sposare. Se a letto c’è intensità e carica, beh, la risposta è molto semplice, è lui.
  12. Non mancano le discussioni: infine, la coppia si basa sull’amore ma deve essere condita con qualche momento di nervosismo. Se si discute spesso, ma la sera si va sempre a dormire insieme dandosi la buonanotte col sorriso, è il giusto uomo da sposare.