Quando la pancia inizia a brontolare, nel tardo pomeriggio, bisognerebbe mangiare degli alimenti capaci di frenare la fame senza appesantire e, soprattutto, in grado di preparare l’organismo alla cena. Ma quali sono i migliori cibi da mangiare per frenare la fame?

Ecco 13 cibi da mangiare per frenare la fame durante il giorno.

  1. Ravanelli: questi piccoli ortaggi rientrano tra i cibi da mangiare per frenare la fame grazie alla loro capacità di saziare attraverso la croccantezza, il sapore ricco e la facilità di trasporto. Inoltre, grazie con un bassissimo contenuto calorico, i ravanelli sono indicati per ogni tipo di dieta.
  2. Ceci: sono uno dei cibi da mangiare per frenare la fame più ricchi di fibre. La loro croccantezza e versatilità d’impiego li rendono cibi da mangiare per frenare la fame e per controllare la linea.
  3. Guava: è un delizioso frutto tropicale, tra i cibi da mangiare per frenare la fame, che fornisce 45 calorie e cinque grammi di fibre. Questo frutto può essere consumato crudo o frullato.
  4. Pere: frutto comunissimo, specialmente d’inverno, le pere rientrano tra i cibi da mangiare per frenare la fame grazie alla capacità di riempire lo stomaco e apportare contenuti organici (fibre e zuccheri) facilmente digeribili e che aiutano a rimanere in forma.
  5. Sedano: tra i cibi da mangiare per frenare la fame, il sedano è tra gli alimenti principi di ogni dieta. Ancora una volta la croccantezza e il suo sapore molto particolare rendono questo vegetale, assai economico e dal bassissimo contenuto calorico, un vero e proprio amico della salute, capace di saziare in pochissimo.
  6. Cuori di palma: anche se non facili da trovare In italia, sono croccanti, hanno solo 41 calorie per 100 gr e forniscono 4 grammi di fibre (per una tazza piena). Molte persone associano il loro gusto a quello di asparagi o carciofi.
  7. Lamponi surgelati: oltre a essere cibi da mangiare per frenare la fame grazie alla loro croccantezza e al basso contenuto calorico, sono amici della circolazione sanguigna e dell’apparato cardiaco.
  8. Fagioli bianchi: in generale, come tutti i legumi, anche i fagioli bianchi sono tra i cibi da mangiare per frenare la fame. Sono fonti sane di fibre e hanno la capacità di poter essere mangiati in qualsiasi modo grazie alla loro versatilità.
  9. Piselli surgelati: i pisellini sono ricchi di fibre, sono a buon mercato e sono facili da riporre nel congelatore.
  10. Spinaci: che siano crudi o cotti, gli spinaci sono i migliori cibi da mangiare per frenare la fame. Questo perché, oltre a riempire lo stomaco, portano all’organismo tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno per restare in salute.
  11. Zucca: alimento prevalentemente autunnale, questo rientra tra i cibi da mangiare per frenare la fame grazie alla sua pastosità che è in grado di riempire lo stomaco. Può essere mangiata lessa o cotta in padella; per uno spuntino, l’ideale sono delle barrette spesse di zucca da consumare quando si ha fame.
  12. Cavolfiore: anche se è uno spuntino difficile da portare con sé, il cavolfiore rientra tra i cibi da mangiare per frenare la fame grazie alla croccantezza e alla capacità di saziare come le patate, apportando un inferiore apporto di grassi e carboidrati.
  13. Broccoli: infine, tra i cibi da mangiare per frenare la fame, vi sono i broccoli, toccasana per la salute grazie alle loro proprietà nutritive e al loro impegno nel prevenire i danni di tumori. Inoltre, sono eccellenti vegetali capaci di saziare con gusto.