Ci sono dei gesti importanti da fare affinché ci siano delle cose che i bambini ricorderanno per sempre: i ricordi, infatti, si costruiscono giorno per giorno e con essi si pongono le basi di quelli che saranno gli adulti di domani.

D’altronde, è fondamentale ragionare da subito su come desideriamo sia in futuro nostro figlio. Vogliamo un individuo equilibrato, con un buon livello di autostima, che si sente amato e conosce il valore delle cose? Non serve che aiutarlo a essere tale.

Ecco allora 15 cose che i bambini ricorderanno per sempre e li renderanno delle persone migliori.

  1. Una presenza che è una garanzia: i bambini una volta adulti non potranno che ricordare con piacere il fatto che mamma e papà erano sempre al loro fianco, nei momenti importanti come in quelli difficili.
  2. La lettura insieme: leggere una favola ad un bambino è un momento magico, che evoca sensazioni piacevoli e creerà dei ricordi indelebili.
  3. Un ascolto costante: basta anche un minuto per far capire ai bambini che li stiamo ascoltando davvero e spesso per loro è più importante avere la certezza che siamo disposti ad ascoltarli più che dirci davvero una cosa precisa.
  4. Un caldo abbraccio: i bambini, di qualsiasi età, hanno bisogno di un abbraccio e quando diventano più grandi si può dir loro che siamo noi ad aver bisogno di un abbraccio. L’abbraccio è rassicurazione, amore, protezione, felicità.
  5. Le abitudini che diventano tradizioni: non solo rispettare le tradizioni di tutti ma creare, con il tempo, dei rituali da ripetere a scadenza regolare per avere qualcosa che unisca la famiglia.
  6. Tutti insieme a tavola: cenare tutti insieme, ma anche fare la colazione o il pranzo, l’importante è che si crei un’abitudine che diventi una tradizione di famiglia, è un momento di condivisione. L’importante? Niente tv accesa, ma tante chiacchiere.
  7. Una persona speciale: è importante sottolineare al bambino quanto sia speciale. A qualsiasi età, il dono più prezioso per i nostri figli è farli crescere facendoli sentire sempre la persona più importante al mondo.
  8. Tanti successi da celebrare: ogni bambino va sostenuto quale che sia il suo talento personale. Tutti hanno bisogno di sentirsi sostenuti e gratificati dai genitori.
  9. I giochi in compagnia: per i bambini giocare vuol dire imparare e crescere, fornire un ambiente dove si gioca e ci si diverte è quindi essenziale.
  10. I ricordi da condividere: i momenti speciali vanno ricordati e soprattutto è importante presenziarvi, per dare sostegno e affetto.
  11. Un amore infinito: quando si ama qualcuno si costruisce intorno a lui non si distrugge, si offrono rassicurazione e guida.
  12. I viaggi: i bambini hanno il dono dell’entusiasmo e della curiosità. Noi possiamo guardare con occhi nuovi quello che incontriamo sul nostro cammino e loro impareranno ad essere curiosi ed ameranno viaggiare.
  13. In cucina: cucinare con i bambini, sporcarsi, vedere gli ingredienti trasformarsi e mangiare insieme qualcosa che è stato preparato con amore, non ha prezzo.
  14. Vivere all’aria aperta: lasciarli scorrazzare per i prati, inseguire farfalle, urlare correndo per i boschi. Sono tutte esperienze da fare insieme, almeno una volta a settimana.
  15. Il primo cucciolo: un cane, un gatto o un piccolo criceto non importa. Far crescere i bambini con degli animali significa insegnar loro ad amare e rispettare la natura.