I vampiri sono le nuove icone della sensualità made in Hollywood. Le creature della notte hanno dimostrato di possedere non solo un paio di canini, ma anche addominali d’acciaio e curve da capogiro, tanto da conquistare le cover dei più grandi magazine statunitensi e le classifiche di bellezza del 2011. A guidare la lista dei personaggi più hot dell’anno è “Twilight” con Robert Pattinson e Kristen Stewart nei panni di Edward Cullen e Bella Swan. È però la televisione a spopolare con “The vampire Diaries” e “True Blood“: la guerra dei succhiasangue è aperta.

Galleria di immagini: Vampiri Sexy 2011

Con il 41% dei voti sono dunque RPattz e KStew i vampiri più amati dai lettori di HollywoodLife. Nessuna sorpresa: Robert Pattinson ha dimostrato il suo sex appeal nella chiacchierata scena di sesso di “Breaking Dawn“, mentre a Kisten Stweart sono bastati un paio occhi rossi per eleggere Bella Swan vampirella 2011. Fanno parte della classifica anche Jackson Rathbone, Kellan Lutz e Ashley Green, gli affascinanti Jasper Hale, Emmet e Alice Cullen. La lista dei più sexy continua poi con le star di “The Vampire Diaries e “True Blood”.

Sono infatti i serial di CW e HBO a dominare i cuori degli spettatori. Grande successo per le curve pericolose di Kethrine Pierce, alias Nina Dobrev, e l’accattivante dualismo di Stefan e Damon Salvatore, Paul Wesley e Ian Somerhalder, in “The Vampire Diaries“. Seguono poi i co-protagonisti Joseph Morgan, Claire Holt e Candice Accola.

True Blood” sfodera le sue carte vincenti con Eric Northman, in versione cucciolo, e l’affascinante Bill Campton, rispettivamente interpretati da Alexander Sarksgard e Stepen Moyer. Le vampire più sexy di Bon Temps, invece, sono la vamp Pam De Beaufort e l’ipersensuale teenager dai capelli rosso sangue, Jessica Hamby.

Nel 2011, inoltre, i vampiri sono diventati l’oggetto del desiderio di numerosi fotografi, pronti a immortalare le creature della notte sulle cover delle più grandi testate giornalistiche. I protagonisti di “True Blood” hanno posato per “Rolling Stone”, in un sanguinolento servizio fotografico senza veli; Deborah Ann Wall si è fatta immortalare in lingerie da Tyler Shields, mentre Paul Wesley di “The Vampire Diaries” ha partecipato a un photoshoot per Vanity Fair.

Cinema o TV? Secondo Robert Pattinson è Twilight il fenomeno che ha dato il via alle love story tra adolescenti e vampiri:

«È come la questione tra Coca-Cola e Pepsi e la risposta della Coca-Cola: “C’è una ragione se tutti si paragonano a noi”. “Twilight” è stato l’originale e tutti stanno cercando di copiarlo. Vogliono semplicemente salire sul treno”.»

Così ha dichiarato il protagonista di “Breaking Dawn”. Alla luce dell’osservazione di RPattz è giusto ricordare alle nuove generazioni che a sdoganare il filone tra teenager e vampiri a Hollywood è stato “Buffy The Vampire Slayer” di Joss Whedon, lontano litri di sangue dallo sterile simbolismo di Stephenie Meyer. Ma per adesso Edward e Bella possono regnare felici, sono la coppia più bella del 2011.

Fonte: HollywoodLife