Strumento di mobilità ecosostenibile per eccellenza, oltre a mezzo meccanico dal fascino inarrivabile, la bicicletta continua a rappresentare un oggetto antico, visto che viene utilizzato, nelle sue versioni più varie, ma anche moderno, per via degli interessanti abbinamenti che di volta in volta vengono fatti con materiali moderni, o con forme e design particolari.

Un esempio di tutto ciò è dato dall’azienda produttrice di biciclette Cycles Papillon, e dall’ultima nata 29ers, declinata nelle versioni ciclocross e bici da strada.

La particolarità di questi modelli, oltre al loro lato estetico particolarmente ricercato, è che il telaio è interamente realizzato in titanio, materiale rigido e leggero allo stesso tempo. Ampia è la possibilità di personalizzazione, in modo da avere un prodotto ancora più unico ed esclusivo: si può scegliere la tonalità, il tipo di verniciatura, la graffiatura, e delle componenti che in ogni caso provengono dalle migliori aziende in circolazione, quali Chris King, Shimano e SRAM.

I prezzi di queste biciclette partono da 1.600 dollari.