Basta poco, un po’ di intuizione e fantasia, per trasformare oggetti di uso quotidiano in soluzioni utili per la pulizia e l’ordine della casa: con le 3 modi alternativi di utilizzare la cuffia della doccia, per esempio, si può davvero restare stupiti di non averci pensato prima.

La cuffia della doccia è un oggetto già di per sé molto utile, perché permette di non rovinare con il vapore dell’acqua calda della doccia una messa in piega, capelli appena arricciati o stirati a regola d’arte. Tuttavia, può avere un’insospettabile seconda vita, anche dopo averla utilizzata per il suo scopo primario, quindi senza gettarla e affidandosi al riciclo e riuso creativo.

Le idee originali per utilizzare la cuffia della doccia spiegate nel tutorial sono molto semplici da mettere in pratica, perché non prevedono aggiunte o trasformazioni, la cuffia si può usare così com’è: grazie all’elastico, la plastica diventa un impareggiabile alleato nell’ordine della cucina e nella pulizia della casa, nella conservazione della frutta, ma anche nella preparazione della valigia per il weekend o le vacanze, per riporre le scarpe.

Se siete curiosi ecco, allora, tre idee originali per utilizzare la cuffia della doccia tutte da copiare.

Come proteggere il tablet con la cuffia della doccia

  1. Cuffia per la docciaUtilizzate questo trucco quando volete proteggere il vostro tablet, per esempio quando lo usate per seguire una ricetta in cucina, tra farina, uova e schizzi di acqua e olio.
  2. Cuffia per la doccia1Prendete la cuffia e inseritela sopra il tablet, proteggendo lo schermo e facendo finire l’elastico nella parte posteriore.
  3. Cuffia per la doccia2Ora potete utilizzare il tablet in cucina per seguire le vostre ricette preferite senza paura di sporcare lo schermo o peggio rovinare l’apparecchio.

Come coprire la frutta con la cuffia della doccia

  1. Cuffia per la doccia3Utilizzate questo trucco se volete proteggere una fruttiera, oppure un’altra ciotola colma di cibo a temperatura ambiente in cucina.
  2. Cuffia per la doccia4Coprite la ciotola, calcando la cuffia, e facendo aderire gli elastici al bordo esterno.

Come sistemare le scarpe in valigia con la cuffia della doccia

  1. Cuffia per la doccia5Utilizzate questo trucco quando dovete mettere le scarpe in valigia, affinché la suola non finisca per sporcare gli abiti e il resto del contenuto. Potete anche utilizzarlo semplicemente per riporre e proteggere al meglio le scarpe in mobili e scarpiere.
  2. Cuffia per la doccia7Posizionate su un piano la cuffia capovolta e inseritevi le scarpe, una alla volta, avendo l’accortezza di coprire bene le suole avvolgendo la tomaia con l’elastico e inserendo all’interno anche eventuali lacci.
  3. Cuffia per la doccia6Ora le scarpe sono pronte per essere riposte in valigia.