Il feto ha 29 settimane pesa all’incirca 1.60 chilogrammi e misura tra i 28/30 centimetri.

Il feto aumenta sempre più di  peso. Il cervello  i polmoni e il tratto digerente stanno terminando il loro sviluppo in quanto sono ancora le uniche parti che  non hanno raggiunto la completa maturazione.

Gli alveoli polmonari continuano a produrre “surfattante” che impedisce ai polmoni di collassare e li aiuterà a espandersi al momento del parto, altrimenti il neonato non sarà in grado di respirare.

Le pupille cominciano a dilatarsi  reagendo alla luce rossastra filtrata dall’utero.

La futura mamma sarà sempre più stanca, ci sarà un rallentamento generale dell’attività fisica dovuta al peso, e un minore equilibro dovuto al pancione, le giunture più instabili dovuto a causa degli ormoni.

photo credit: silkegb via photopin cc