C’era qualcosa prima de “La fabbrica di cioccolato” di Tim Burton. Nel 1971 infatti venne girato un film, tuttora nel cuore dei trentenni e dei quarantenni, “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato”, diretto da Mel Stuart e interpretato da un enigmatico quanto “cattivo” Gene Wilder.

Dopo quaranta anni, i protagonisti si sono ritrovati in una reunion, per festeggiare l’edizione speciale della pellicola in DVD e Blueray. La reunion è avvenuta a New York, era presente il regista e la maggior parte dei piccoli attori ora adulti, tranne il protagonista Peter Ostrum, che interpretava Charlie Parker.

Galleria di immagini: Willy Wonka

Presente anche uno degli umpa-lumpa, Rusty Goffe, i fidi aiutanti di Willy Wonka che lo coadiuvavano nella produzione del cioccolato. Erano presenti soprattutto Paris Themmen, Denise Nickerson e Julie Dawn Cole, che oggi sono decisamente cresciuti, anche se probabilmente ricordano con fierezza e affetto quella loro avventura cinematografica.

Il tutto è culminato con una sfilata di umpa lumpa, che a spasso indisturbati per la Grande Mela hanno portato con loro i cinque biglietti dorati, quelli che i piccoli trovavano nelle stecche di cioccolata e che davano loro la possibilità di visitare la fabbrica di Willy Wonka, e a uno di loro persino di ereditarla.

Fonte: Repubblica.