Le acconciature semplici sono tantissime: trecce, code alte o basse, chignon, che, oltre a essere adatte a ogni momento della giornata, sono semplicissime da fare. Dalla sveglia mattutina alla pausa pranzo in ufficio, dall’allenamento in palestra fino alle corse nel parco con i bambini che giocano, gestire i capelli può essere causa di stress e perdita di tempo che, conoscendo alcuni piccoli consigli, può essere risparmiato lasciando spazio alle proprie attività preferite.

Ecco 5 acconciature semplici da fare a casa che arricchiranno le chiome di brio e divertimento.

  1. Con foulard. Ogni donna che si rispetti ha, nel suo armadio, almeno un foulard o un fazzoletto da collo. In questo caso, il piccolo accessorio potrà essere reinventato e utilizzato per creare capelli risvoltati nella fascia che, con un pizzico di fantasia, possono rivelarsi una soluzione fresca e smart per un’uscita con le amiche.
  2. Coda bassa. Quando si perde l’elastico per i capelli, invece di lasciarsi prendere dal panico, si può decidere di raccogliere la chioma in una elegantissima coda arrotolata all’indentro dove, la lunghezza dei capelli aiuta la costruzione del nodo che sorreggerà la capigliatura e che, allo stesso tempo, sarà letto come una soluzione innovativa e semplice per ogni donna. Il trucco, in questo caso, è di lasciare morbido il nodo per dare più volume all’acconciatura.
  3. Onde con piastra. Se, invece, si ha un appuntamento importante ma non si ha tempo di andare dal parrucchiere, o si è in ritardo per passare un’ora davanti allo specchio a pettinarsi, un’ottima soluzione sono i capelli ondulati con piastra: dopo aver fatto una classica treccia, passare la piastra sopra di essa con delicatezza. Una volta passata su tutta la lunghezza della chioma, sciogliendo la treccia, i capelli daranno vita a onde delicate e raffinate, adatte ad una serata speciale.
  4. Coda di cavallo è un evergreen, per quello scegliere di acconciare i propri capelli con la classica coda alta è sempre un’ottima soluzione. Per dargli un tocco di eleganza, si può scegliere di realizzarla annodando i capelli, senza l’elastico che, invece, sarà utilizzato per creare volumi dinamici in mezzo alla coda. In questo modo, senza troppi sforzi, si sarà pronte ad affrontare una giornata di lavoro intensa.
  5. Chignon alto. Infine, per il pranzo domenicale con parenti o amici, ci si può prendere meno sul serio e scegliere un accessorio del vestiario maschile per stupire gli altri. Infatti, uno chignon alto classico (realizzato con l’apposita ciambella) può essere stravolto, con un piccolo gesto, attraverso il fissaggio di un papillon con le forcine; in questo modo non potrete che essere le protagoniste indiscusse della giornata.