5 appuntamenti per farla innamorare” è una commedia romantica scritta, diretta e interpretata dalla simpaticissima Nia Vardalos, che debutta oggi 18 giugno nei cinema.

Dopo il grande successo della commedia “Il mio grosso grasso matrimonio greco”, Nia Vardalos ritorna sul grande schermo con una nuova commedia romantica, nel personaggio di Genenieve.

Genevieve è la proprietaria di un negozio di fiori nel cuore di Brooklyn. Adora i fiori e il romanticismo, ma non crede nelle relazioni stabili a causa di passate delusioni amorose. Un giorno però incontra Greg (John Corbett), un uomo attraente, divertente e umile da poco trasferitosi in città da Atlanta.

Greg ha appena aperto un ristorante ed è ancora single perché non sa come corteggiare le donne e non le capisce. Così Genevieve spiega a Greg la sua teoria sulle relazioni per non avere delusioni: esci con una persona solo cinque volte e poi ognuno per la sua strada. Greg decide di provare la tattica suggeritagli, ma in realtà entrambi si ritroveranno ben presto a rivedere la tattica e si scopriranno innamorati.

5 appuntamenti per farla innamorare” ha registrato un clamoroso flop ai botteghini negli Stati Uniti. Il debutto alla regia di Nia Vardalos non ha raccolto i successi sperati. In realtà il film risulta molto lento e noioso: la trama langue, le gag divertono poco e i dialoghi sono poco credibili.

Anche i protagonisti non riescono a salvare il misero destino del film: Nia Varadlos sfodera, durante tutto lo svolgimento della pellicola, un sorriso così freddo e forzato che finisce per irritare lo spettatore, mentre John Corbett ha un’interpretazione macchinosa e poco naturale.