I benefici della vitamina C per la pelle sono davvero numerosi, e influiscono su alcuni dei problemi e degli inestetismi più comuni, dalle macchie alla comparsa delle rughe passando per una pelle spenta.

La vitamina C è uno dei modi per nutrire la pelle con l’alimentazione, ma ancora meglio e più efficace risulta l’uso topico, grazie ai rimedi naturali come il limone e soprattutto grazie a trattamenti di ultima generazione per una pelle perfetta come i sieri.

Importante, però, con sieri, tonici e creme che contengono la vitamina C, è la conservazione. Sebbene, infatti, i cosmetici contengano vitamina C stabilizzata, in modo da contrastare la deperibilità e l’ossidazione del composto, essi vanno tenuti in contenitori opachi, lontano da fonti di calore e a temperatura costante intorno ai 20° C. Vanno inoltre utilizzati come segnalato nelle istruzioni in maniera scrupolosa, nonché gettati quando assumono un colore diverso, causato dall’ossidazione, di solito arancione o marroncino.

Vediamo, ora, per capire quale potente alleato sia per la cura del corpo, i maggiori 5 benefici della vitamina C per la pelle.

  1. Combatte gli effetti dei radicali liberi. Ormai abbiamo imparato a conoscere i radicali liberi, nemici della giovinezza che danneggiano le strutture cellulari e accelerano l’invecchiamento della pelle. La vitamina C è un potente antiossidante che contrasta la formazione e gli effetti dei radicali liberi.
  2. Stimola la produzione di collagene. Il collagene è la sostanza che rende la pelle tonica, compatta, elastica, che la sostiene: la vitamina C è in grado di stimolarne la produzione.
  3. Aumenta il ricambio cellulare. La vitamina C produce anche una leggera esfoliazione, essendo un acido: aumentando il turnover cellulare, permette alla pelle di rinnovarsi più facilmente e di liberarsi di impurità e cellule morte.
  4. Riduce le macchie. Sempre grazie alla sua acidità, la vitamina C riesce a ridurre l’intensità delle macchie sulla pelle che si formano con l’invecchiamento e l’esposizione al sole, rendendo così l’incarnato più chiaro e radioso.
  5. Protegge la pelle dai raggi UV. Infine, la vitamina C protegge la pelle dai raggi UV, che sono uno dei principali fattori a influire sull’invecchiamento precoce della pelle, in quanto responsabili, insieme a stress, fumo e inquinamento, della produzione di radicali liberi.