Capita a tutte e tutti, molto spesso, di ritrovarsi davanti ad una tavola piena (o al frigorifero di notte) senza la forza di resistere alla fame: il giorno dopo, presi dai sensi di colpa, non si sa cosa mangiare dopo le abbuffate per evitare di appesantire, ancora di più, il proprio organismo e ci sarebbe proprio bisogno di cibi detox.

Ecco, allora, 5 cibi detox da mangiare dopo le abbuffate per rimettere in moto il metabolismo e per purificarsi il più possibile.

  1. Riso bianco: uno dei cibi detox migliori mangiare dopo le abbuffate è, senza dubbio, il riso bianco, ancora meglio se condito solo con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e limone a volontà. Con questo alimento, infatti, sarà possibile mettere in moto il corpo e, attraverso il supporto del limone, è possibile eliminare le scorie che sono state prodotte nel corso del pasto precedente. In questo modo, non si appesantirà l’organismo.
  2. Yogurt: un secondo alimento che fa benissimo al corpo, consigliato da mangiare dopo le abbuffate, è lo yogurt, senza zucchero ed ancora meglio se bianco. Questo, attraverso le sue proprietà nutritive, riesce a stimolare il metabolismo, aiutando l’organismo ad espellere le sostanze nocive. Inoltre, grazie all’altissimo contenuto di fermenti lattici, permette di ripristinare la flora intestinare, aiutando il regolare processo digestivo.
  3. : da non sottovalutare, tra i cibi detox da mangiare dopo le abbuffate, il tè. La migliore qualità è quella verde: questa bevanda, infatti, riesce a dare sollievo all’organismo affaticato (perché la digestione affatica il corpo intero); inoltre, grazie ai suoi tantissimi benefici, è in grado di dare supporto al sistema immunitario e di rafforzare il corpo.
  4. Zuppa: meglio se ricca di cereali in quanto la fibra permette di mettere in movimento l’apparato digerente, la zuppa calda aiuta i processi di smaltimento delle tossine e la rimozione delle sostanze nutritive in eccesso. Come per tutti gli altri cibi, le quantità dovranno essere ridotte e, soprattutto, prive di condimenti eccessivi che annullerebbero l’effetto desiderato.
  5. Passato di verdure: infine, tra le cose da mangiare dopo le abbuffate, vi è il classico passato di verdure, meglio ancora se verdi. Queste, infatti, sono detox per antonomasia e consentono di espellere tutti gli agenti che appesantiscono l’organismo.