La cucina è una delle stanze della casa più vissute: grazie alle idee per arredare la cucina Ikea è possibile trovare i mobili adatti al proprio stile e soluzioni funzionali che permettano di tenere tutto in ordine e di vivere al meglio l’ambiente.

Ikea è un brand davvero attento nel proporre idee e soluzioni, e lo fa attraverso il celebre Catalogo, ora disponibile nell’edizione 2018, attraverso i percorsi negli store e anche attraverso mezzi innovativi come la nuova app Ikea Place, per arredare gli ambienti grazie alla realtà virtuale e capire subito se un mobile starà bene lì dove lo si vuole mettere.

Dalla scelta del colore dei mobili, come lacucina bianca, nera o grigia, adatta allo stile moderno, alle opzioni architettoniche, come la cucina a vista, passando per tutto ciò che serve per rendere una stanza pratica, dal top ai mobiletti, dalle sedie al tavolo, sono tante le idee per arredare la cucina che aggiungono personalità e gusto.

Non mancano le idee per decorare, dai tappeti ai lampadari ai porta spezie, che contribuiscono con colore ed estro. Vediamo, allora, 5 idee per arredare la cucina Ikea.

Cucina moderna e minimal. Indecisi tra bianco e colore? Non è detto che dobbiate scegliere. Puntando sul minimal, optate per il total white, o il bianco e nero, e aggiungete il colore preferito in tocchi qua e là, come nelle ante e nelle sedie coordinate. L’idea in più? Il tappeto, qui dalla fantasia geometrica, un elemento che spesso non trova posto in cucina e per questo risulta originale (RINGHULT Anta 36 euro, TORSBY Tavolo 99 euro, LAPPLJUNG RUTA Tappeto a pelo corto 59,99 euro).

Ikea Cucina moderna e minimal

Cucina piccola. Il pensiero di dover arredare una cucina piccola spesso spaventa: sembra impossibile, infatti, far entrare in poco spazio lavello e fuochi, frigorifero e scaffali. Grazie a un piccolo mobile base, ai mobiletti superiori e allo scomparto frigo si può. Tante poi le soluzioni per avere tutto a portata di mano, dai binari con ganci per gli utensili al carrello passando per il portavasi pensile ideale per le erbe aromatiche (KNOXHULT Mobile base con ante e cassetto 139 euro, SUNNERSTA Carrello 27,99 euro, BITTERGURKA Portavasi pensile 12,99 euro).

Ikea Cucina piccola

Cucina in legno di rovere per una grande famiglia. Una cucina classica, in legno di rovere, per una grande famiglia che ha bisogno di un ampio tavolo non solo per mangiare, ma anche per la preparazione dei piatti, per i compiti dei bambini, per prendere un tè tutti insieme e fare una chiacchierata. Il piano di lavoro su misura consente di dare vita alla composizione preferita, essenziale per la praticità soprattutto di chi cucina molto, per utilizzare taglieri e piccoli elettrodomestici (EKESTAD Anta 34 euro, OXSTEN Piano di lavoro 350 euro al metro, MÖCKELBY Tavolo con ribalte 349 euro, IKEA PS 2012 Sedia 69,99 euro).

Ikea Cucina in legno di rovere per una grande famiglia

Cucina stile urban. Lo stile urban che mescola industrial, pop e moderno, è giovane, colorato, dalle soluzioni inaspettate, come con l’utilizzo dell’isola cucina free-standing, che permette di accedere da tutti i lati alla zona di lavoro e di muoversi liberamente durante la preparazione. Elettrodomestici e tecnologie devono essere all’avanguardia, dai miscelatori che aiutano a risparmiare acqua a frigorifero inox (KYLSLAGEN Frigo e congelatore A+++ 799 euro, GRILJERA Cucina 1.299 euro, BOSJÖN Miscelatore 119 euro).

Cucina Ikea stile urban

Cucina country chic. Da Ikea non solo soluzioni in stile moderno e minimal svedese: tante anche le idee per arredare una cucina vintage e romantica grazie allo stile country chic. A dominare sono i colori neutri più chiari, come bianco, grigio e legno naturale, e a fare la differenza sono i dettagli, dalle maniglie e pomelli in ceramica al miscelatore retro, dalla mensola per i piatti al lampadario (HISHULT Maniglia 5 euro/2 pezzi e Pomello 3 euro/2 pezzi, GLITTRAN Miscelatore 119 euro, GAMLEBY Mensola 59,90 euro, RANARP Lampada a sospensione 29,99 euro).

Ikea Cucina country chic