I lavoretti di primavera per bambini sono un ottimo modo per salutare l’arrivo di questa stagione di rinascita assieme ai più piccoli e per insegnare loro, divertendosi, quanto bello e importante possa essere questo periodo dell’anno. I lavoretti di primavera consentono di sviluppare l’amore per la natura, per i suoi cicli vitali e di imparare divertendosi.

Si tratta di lavori manuali molto semplici, che permettono però di apprendere tanti piccoli trucchi e nozioni fondamentali per i bambini.

Lavoretti di primavera per bambini: fiori di carta

Per fare dei fiori di carta occorrono cartoncini colorati (della tinta che si preferisce), un bottone, delle forbici e della colla. Per prima cosa occorre disegnare e ritagliare un cerchio su un cartone di colore giallo: sarà il centro del fiore. Su un altro cartone bisognerà invece disegnare e quindi ritagliare almeno cinque petali (il cartoncino può essere di colore rosa, fucsia, bianco, insomma i colori tipici dei fiori). Sulla base dei petali occorrerà effettuare un piccolo taglio in modo tale che il petalo possa poi essere incastrato al centro del fiore. Con un cartoncino verde si possono creare invece lo stelo e le foglie, che una voglia ritagliati possono essere attaccati al fiore servendosi della colla. Il bottone può infine essere attaccato al centro del fiore.

Lavoretti di primavera per bambini: casetta per gli uccelli

Ci sono due modi per farla. Il modo più semplice è quello di disegnare su un cartoncino bianco una casetta con porticina e due uccellini sul tetto, colorarla come si preferisce e quindi ritagliarla. Sulla parte alta del tetto può essere applicato un foro e inserito un nastrino, in modo tale che la casetta per gli uccelli possa essere infine appesa dove si preferisce. Il secondo modo per farla è quella di costruirla con dei cartoncini colorati. Basta tagliarne sei di ugual misura (come se si dovesse costruire un cubo), ricordandosi di lasciare dei bordi che poi possano essere piegati e incollati e ricordandosi di ritagliare una porticina su uno dei sei quadrati. Prima di incollare i sei quadratini, gli stessi possono essere colorati e decorati come si preferisce.

Lavoretti di primavera per bambini: uccellini di carta

Fare gli uccellini di carta è piuttosto semplice. Basta disegnare le loro sagome su cartoncini colorati: il corpo, la testa, il becco, le ali e infine ritagliare e incollare tutto in modo che l’uccellino prenda forma. Per appenderli a lampadari, finestre o sopra le porte basta incollare un nastrino sulla parte posteriore o praticare un piccolo foto al centro del corpo.

Lavoretti di primavera per bambini: farfalle con candele

Un modo originale per creare delle belle farfalle è quello di servirsi delle candele colorate. Si prende, ad esempio, una candela color rosa, e poi vi si attaccano le ali di farfalla e gli occhietti (entrambi fatti grazie a cartoncini colorati). L’effetto finale è davvero simpatico.

Lavoretti di primavera per bambini: albero

L’ultimo dei lavoretti di primavera suggeriti è l’albero. Si disegna la sagoma di un albero su un cartoncino di colore marrone. Su un altro cartoncino bianco (o verde, e in questo caso non sarà necessario colorare successivamente) si disegnano le foglie e i fiori che poi saranno ritagliati e incollati sull’albero. Si possono disegnare e quindi ritagliare anche uccellini o altri animaletti.