Se dimagrire è il sogno della maggior parte delle donne, poche trovano la motivazione per iniziare un’attività che conduca alla fatidica perdita di peso e all’eliminazione dei chili superflui su pancia, cosce e lato B.

Una soluzione potrebbe essere quella di dimagrire effettuando attività divertenti, accompagnate da buona musica, balli o giochi di gruppo. Questo fermo restando che ciascuno può trovare divertente (e dimagrante) effettuare altre attività, magari in compagnia del proprio marito o del proprio fidanzato. Ecco qui una piccola serie di consigli che possono essere utili al tempo stesso a chi è sovrappeso e a chi si annoia nel tran tran quotidiano.

=> Consigli per dimagrire in autunno

La prima attività è il kickboxing. Premessa: nessuna si dovrà confrontare a calci e pugni con un’amica, una vicina di casa o la suocera invadente. In questo caso il combattimento è a distanza di sicurezza e prevede un’attività che comprende aerobica, pugilato e arti marziali allo stesso tempo: inizia con lo stretching e continua con il movimento di arti superiori e inferiori mossi come per dare dei pugni e dei calci a un avversario.

Un ulteriore valvola di sfogo che permette di bruciare qualche caloria in più rispetto alle 400 orarie che si bruciano in media potrebbe essere quella di incollare sul “punching ball” la foto di qualcuno che sta antipatico e sfogare la propria rabbia prendendola – o prendendolo – a pugni e calci.

Il secondo modo per perder peso è meno violento ma è altrettanto divertente e dimagrante: il frisbee. Molto in voga negli anni ’70 e ’80 può essere utilizzato a guisa di palla insieme a un gruppo di amici o amiche. Scopo del gioco: dividersi in 2 squadre e passarsi il frisbee cercando di non farselo portar via dagli avversari. Alla fine, oltre ad aver riso a crepapelle facendo emergere il fanciullo che è in ciascuno, si avrà perso peso.

Ed ecco il ballo: scatenarsi a suon di salsa è fra i modi migliori per dimagrire ed è una delle poche attività fatte a stretto contatto con un uomo che faccia perder peso e che non sia associato al sesso anche se secondo alcuni “la salsa è un’attività verticale propedeutica a una orizzontale”. In entrambi i casi, comunque, si dimagrisce.

Se la musica latinoamericana non piace, ecco la pole dance nuova frontiera del ballo sensuale (dimagrante) senza bisogno di un partner maschile: musica, energia, amiche, attrezzi e magari un insegnante che faccia effettuare movimenti sinuosi e faticosi attorno a una pertica: anche in questo caso, si bruciano tante calorie e ci si prepara spiritualmente per un altro tipo di “ginnastica”.

Con il quinto modo di torna inevitabilmente bambini: un bel pic nic con amici e amiche aiuta a faticare, a bruciare calorie e a passare un fine settimana all’insegna dell’allegria. Dopo la sveglia di prima mattina e aver preso le provviste preparate la sera precedente – magari senza eccedere in grassi e in zuccheri – è molto cameratesco partire per la campagna con un bel gruppo di amici con i quali condividere una giornata all’insegna dell’aria aperta, del movimento e – perché no – magari anche in compagnia di un bel frisbee.

Fonte: Women’s forum