Avete tante mele a disposizione e non sapete come utilizzarle? Le mele possono essere impiegate sia nelle ricette salate sia in quelle dolci, per preparazioni al forno così come in padella: dalla classica torta di mele a vellutate e insalate per accompagnare secondi piatti.

Ecco allora 5 ricette con le mele tutte da scoprire.

Roselline di sfoglia e mele

shutterstock_534148870Lavate e tagliate 2 mele a picchi, togliete il torsolo lasciando la buccia, affettate sottilmente ogni spicchio nel verso della lunghezza. In una ciotola capiente versate l’acqua e il succo di 1 limone, immergetevi le fettine di mela. Cuocete al microonde, per un paio di minuti, in modo che le fette diventino morbide, ma mantengano la loro consistenza. Stendete un rotolo di pasta sfoglia, di quella quadrata, tagliatela a strisce alte 5 cm l’una. Su ogni striscia stendete un velo di marmellata di albicocca o di un altro gusto a piacimento. Disponete le fette di mela una di seguito all’altra con la parte della buccia rivolta verso l’alto e solo sulla parte alta della striscia di sfoglia, lasciando libera la metà inferiore. Piegate in due la striscia di pasta in modo che le fettine di frutta possano essere contenute al suo interno, ma sporgano per qualche centimetro. A questo punto, chiudete la pasta formando un rotolino che, una volta ultimato, avrà la forma di una rosa. Procedete così fino a che non saranno finite le mele e la pasta. Cuocete 10-15 minuti a 180 °C a forno ventilato. Spolverizzate con zucchero a velo.

Insalata di spinacini, mele e noci

shutterstock_477533608Lavate gli spinaci e asciugateli. Preparate una vinaigrette unendo olio extravergine d’oliva fruttato leggero e un poco di senape o aceto. Mescolate con la frusta per creare un’emulsione e tenete da parte. Lavate una mela e tagliatela a fette. Unite gli spinaci, le fette di mela, alcuni gherigli di noce, cranberries secchi e qualche briciola di formaggio tipo feta, per dare sapidità all’insalata. Regolate di sale. Condite l’insalata con la vinaigrette e mescolate bene.

Maiale arrosto con mele

shutterstock_353160626Procuratevi una spalla di maiale da circa 1 kg di peso. Su di un tagliere massaggiate la spalla con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Quando la carne sarà ben condita trasferitela in una teglia da forno. Tagliate le mele grossolanamente e aggiungetele come contorno della carne insieme a carote e patate. Unite uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino e cuocete in forno a 180 °C per un 35-40 minuti. La carne deve essere cotta e raggiungere al cuore la temperatura di 74 °C, usate un termometro a sonda per non sbagliare. A metà cottura circa girate il pezzo di carne e irrorate la superficie con il succo delle mele che si sarà formato nella teglia. Servite la carne tagliata a fette non troppo sottili, con le mele e le verdure.

Vellutata di patate e mele

shutterstock_340341782Sminuzzate 1 cipolla, tritate 2 gambi di sedano e 1 carota. Scaldate, in una casseruola, dell’olio extravergine di oliva e unite le verdure tagliate per farle leggermente soffriggere. Appena la temperatura inizia a salire troppo aggiungete un mestolo di brodo vegetale. Pelate e tagliate a cubetti 4 patate medie, aggiungetele alla zuppa e continuate la cottura con il brodo, facendo ridurre. Tagliate 1 mela, eliminando torsolo e buccia e aggiungetela alla minestra. Appena tutti gli ingredienti sono cotti, con un frullatore a immersione, frullate il tutto per ottenere una vellutata. Servite con un filo d’olio a crudo e pezzetti di mela saltati in padella con una noce di burro.

Apple pie

shutterstock_309627797Preparate la pasta frolla. Unite 250 gr di farina 00 a 175 gr di burro ben freddo tagliato a cubetti; impastate ma non troppo fino a che il composto diventa sabbioso. A questo aggiungete 100 gr di zucchero e infine le uova, 1 intero e 2 tuorli. Impastate fino a che la frolla non stia insieme e formi una palla liscia e omogenea. Appiattite leggermente con le mani, avvolgete nella pellicola e riponete in frigo per circa un’ora. Tagliate 3 mele a fette, conditele con 2 cucchiai di zucchero di canna e con del succo di limone. Stendete la metà della pasta frolla su una teglia rotonda da 26 cm e riempitela con le mele condite. Stendete la restante frolla, fate delle strisce e chiudete la parte superiore della torta. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 35 minuti. Lasciate freddare prima di tagliare.