Le ricette di Pasqua con le uova sono tipiche di questo periodo di festa, visto che per tradizione le uova sono simbolo della Pasqua con diversi significati a seconda delle religioni e delle culture: per le popolazioni antiche e pagane rappresentano l’unione tra cielo e terra, mentre nella tradizione cristiana sono simbolo di vita e di rinascita. Per il pranzo di Pasqua o Pasquetta è quasi impossibile non trovare sulle tavole le uova cucinate e preparate in moltissimi modi.

Solitamente prevalgono gli antipasti e i secondi piatti a base di uova ma sono utilizzate anche per primi piatti gustosi. Di seguito 5 ricette per cucinare le uova che spaziano dall’antipasto a secondi piatti sfiziosi e facili da realizzare per stupire con abbinamenti anche insoliti i vostri invitati.

Tartine di uovo e avocado

shutterstock_360035366In un pentolino ponete 4 uova a temperatura ambiente e ricopritele con dell’acqua fredda, mettetele sul fuoco e portate a bollore a fiamma vivace, abbassatela e cuocete per tre minuti in modo che il bianco sia duro ma il rosso dell’uovo ancora morbido. Togliete dal fuoco, passate sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e fate raffreddare. Affettate 1 avocado maturo dopo averlo sbucciato e conditelo con poco olio extravergine di oliva, sale e pepe. Affettate del pane casereccio e abbrustolitelo per 5 minuti sotto il grill del forno e farcite ogni fetta prima con l’ avocado poi con 1 uovo sgusciato. Finite con semi di zucca leggermente tostati e un filo di olio extravergine di oliva.

Rotolo di frittata farcito

shutterstock_272773904In una ciotola sbattete con una forchetta 6 uova insieme a 1 pizzico di sale, 1 trito di prezzemolo fresco, 100 g di parmigiano e 1 macinata di pepe. Rivestite con carta da forno una teglia bassa e quadrata, versate il composto di uova e infornate per 20 minuti a 180°C. Sfornate e fate intiepidire. Pelate 1 peperone rosso e tagliatelo a piccoli pezzetti. Passatelo in una padella antiaderente per pochi minuti finché non sarà morbido. Lavorate in una ciotola 400 g di formaggio fresco morbido o di caprino con un goccio di olio extravergine di oliva e 1 pizzico di sale, aggiungete il peperone e 1 manciata di olive tritate grossolanamente e mescolate con un cucchiaio. Distribuite la farcitura su tutta la superficie della fritta e arrotolatela su se stessa. Chiudete con della carta stagnola e tenete in frigo per 2 ore. Passato il tempo srotolate la frittata farcita e affettatela prima di servire.

Muffin di frittata

shutterstock_365745278Sbattete 5 uova in una ciotola con 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e 3 cucchiai di latte, 1 pizzico di sale e 1 macinata di pepe. Unite 200 g di pomodorini tagliati in quattro e 100 g di formaggio Feta sbriciolato. Mescolate bene e versate il composto in stampini da muffin oleati e riempiteli per ¾. Infornate a forno già caldo a 180°C e cuocete per 20 minuti. Togliete dal forno, fate riposare e servite caldo o freddo.

Omelette con asparagi

omeletteMondate 1 kg di asparagi verdi togliendo la parte più dura e legnosa. Sbollentateli in acqua salata per alcuni minuti e ripassateli in padella con 50 g di burro e 1 cucchiaio di pangrattato. Salate solo alla fine e tenete da parte. Sbattete 6 uova freschissime insieme a 100 g di parmigiano, sale e pepe. Cuocete l’omelette in una larga padella antiaderente a fuoco lento, quando inizierà ad essere del tutto rappresa versate su metà gli asparagi e richiudete a libro. Cuocete ancora per pochi minuti e servite cospargendo la superficie con altro parmigiano grattugiato. Si può realizzare una grande omelette oppure piccole monoporzione.

Uova ripiene

shutterstock_179897393Dopo aver lavato 6 uova a temperatura ambiente mettetele in pentolino e copritele con dell’acqua fredda. Mettete sul fuoco e portate a cottura calcolando 8 minuti dall’inizio del bollore. Una volta cotte passatele sotto l’acqua fredda e fatele raffreddare, sgusciatele delicatamente e tagliatele a metà. Togliete i tuorli sodi e uniteli in una ciotola con 200 g di tonno all’olio di oliva ben sgocciolato, 50 g di maionese, 1 pizzico di sale e 1 macinata abbondante di pepe. Con un mixer ad immersione lavorate il composto fino ad ottenere una crema densa e con una sac à poche con il beccuccio a stella farcite le vostre uova. Disponetele in un piatto da portata spolverizzatele con poca paprika dolce e servite.