È facile essere tormentate dal dubbio su quali siano le tendenze trucco autunno inverno quando le temperature si abbassano, le giornate si accorciano e riponendo sandali e e infradito si è preda di una febbre di rinnovamento (che colpisce immancabilmente anche la trousse in cui sono conservati i prodotti base del make up).

Galleria di immagini: Tendenze trucco per l'autunno inverno

Tra grandi classici, novità e vecchi ritorni, sulle passerelle più importanti della moda internazionale si sono fatta strada cinque tendenze trucco autunno inverno.

  1. Naturale. Il nude look ha dominato quasi incontrastato. L’arancio su guance e labbra si rivela molto adatto quando si sposerà in maniera armoniosa con i tipici colori di stagione. Un must la base ad effetto flawless e le labbra color carne: leggero sì, ma richiede una tecnica impeccabile. Si adattano bene ai colori autunnali le nuance della terra, che vanno sfumate delicatamente sulle palpebre. Sono perfetti il giallo, il color terra di Siena, il marrone e il verde muschio, anche impreziositi da riflessi dorati o in abbinamenti colorati più vivi comecon  il blu pavone semi opaco
  2. Grafico. Blu profondo blu: immancabile su occhi e unghie. A regnare, comunque, saranno le tinte piene e sature sullo sguardo. Linee diritte, da realizzare con un utilizzo quasi professionale dell’eye liner (altro grande must di ritorno quest’anno) a cui si abbina magistralmente il rosso scuro e borgogna opaco sulle labbra. Anche il viola sarà un grande protagonista: il prugna detta il trend, ma sono possibili anche virate verso il marrone e il burgundy. Unica raccomandazione: il trend impone una mano ferma, con cui realizzare un contorno perfetto delle labbra con la matita ton sur ton. Non sono ammesse sbavature.
  3. Rosa quarzo. Siamo lontani dal rosa che imperversava nelle palette degli ombretti degli anni Ottanta. Le tonalità che vanno di moda quest’anno sono rosate e pescate, da sfumare moltissimo per un effetto bon ton ma molto sensuale. Non solo per gli occhi, il rosa scalda le guance e colora con parsimonia le labbra.
  4. Countouring vs. Strobing. Terre e correttori hanno dominato tra i vostri trucchi finché non siete riuscite a padroneggiare la tecnica del contouring? Avete imparato la difficile arte di scolpire il viso tramite il contrasto tra i chiari e gli scuri? Bene, da quest’estate è arrivato lo strobing, grazie al quale dovrete dimenticare tutto quello che avete appreso finora. Niente più ombre: è ora di illuminare. Per farlo basta giocare coi punti luce, le zone sporgenti del viso (fronte, zigomi, mento e naso) e riservare spot di luce anche a labbra, palpebre e nell’angolo interno dell’occhio.
  5. Smokey Eyes. Una tendenza che non sembra voler tramontare: complice la profondità che dà allo sguardo, lo Smokey Eyes è il vero evergreen di quest’anno. Perfetto con i rossetti bordeaux e vinaccia, protagonisti delle tendenze dello scorso inverno. Se preferite la versione light, il cat eye make up si realizza con l’eyeliner black per ottenere quel trucco occhi di gatto che andava di moda negli anni Sessanta. In questo caso, le labbra possono osare un rosso fuoco: aggressivo e sensuale.