Ci sono trattamenti di bellezza che si possono fare a casa e risultano anche piuttosto efficaci. A testimoniarlo sono diverse donne che, non avendo tempo (e magari nemmeno il budget) per andare in qualche centro specializzato, hanno optato per il fai da te. Nel frattempo ce ne sono state altre, amanti del 100% naturale, che hanno detto “basta” ai prodotti confezionati (anche di fitocosmesi) andando a recuperare le ricette e i segreti delle nonne. Risultato: si è creato un vero e proprio trend, che ha dato vita a una serie infinita (o quasi) di “ricette di bellezza”. Noi vi segnaliamo le cinque che, in questo momento, stanno andando per la maggiore.

  1. Scrub allo zucchero di canna e succo di limone. Se volete purificare e al tempo stesso lenire la vostra pelle, provate a preparare questo scrub, che tra i trattamenti di bellezza è adatto anche a chi è più sensibile. Mettete in una ciotola una tazza di zucchero di canna, mezza di sale marino, due cucchiai di succo di limone, due di olio d’oliva (o di cocco), uno di miele e uno del vostro olio essenziale preferito, mescolate il tutto e fate in modo che ne risulti fuori un composto omogeneo. Applicate sulla pelle, massaggiate e risciacquate con acqua tiepida.
  2. Pediluvio al latte. Se a fine giornata avete i piedi stanchi e gonfi, date loro un po’ di sollievo con questo pediluvio molto delicato. Prendete quattro tazze di latte intero, scaldatelo e scioglieteci un paio di cucchiai di sale inglese (noto anche come sale di Epsom) insieme ad alcune gocce di olio essenziale. Versate il tutto in una bacinella e lasciate immersi i vostri piedi per una quindicina di minuti.
  3. Aceto di mele per capelli. Se avete i capelli secchi, spenti e magari con un po’ di forfora sappiate che l’aceto di mele è un valido alleato. Prendete un cucchiaino di aceto e allungatelo in un bicchiere d’acqua, quindi mettetelo sui capelli (meglio se umidi), massaggiate e lasciatelo agire per circa quindici minuti, prima di sciacquare.
  4. Bicarbonato per i denti. Nel caso abbiate i denti gialli o macchiati, sappiate che potete usare il bicarbonato per sbiancarli. Il procedimento è semplice: prendete lo spazzolino, versateci del dentifricio e mettete sopra un pizzico di bicarbonato. I risultati si vedranno subito.
  5. Bustine di tè verde per gli occhi. Nel caso abbiate delle brutte borse sotto gli occhi, potete metterci sopra due bustine usate di tè verde raffreddate. Hanno un forte potere decongestionante.