L’autunno è in arrivo e l’estate (con le sue vacanze, il relax, i tempi dilatati) ormai non è che un ricordo sbiadito. Sappiamo che non è facile accettare il cambiamento, sebbene si tratti di qualcosa che accade con regolarità, ogni anno, e ricominciare con il solito mix di impegni lavorativi e familiari, che costringono a tornare in “modalità multitasking” (attingendo a tutte le forze forze, fisiche e mentali).

Però qualche trucco per affrontare il tutto al meglio, senza troppi traumi, c’è. Infatti, è fondamentale ritrovare un equilibrio che comprenda tutti i “nuovi” impegni e dia comunque un risultato di benessere generale. Vi sveliamo cinque trucchi per affrontare l’arrivo dell’autunno, facili da mettere in pratica e adatti a tutte.

  1. Pensare alle prossime vacanze. È importante vivere in prospettiva, pensando al futuro, soprattutto se c’è spazio per una nuova vacanza. Iniziate quindi a pensare a qualche meta da raggiungere durante le festività natalizie (in fondo mancano solo tre mesi), durante qualche ponte o comunque nei weekend dei mesi invernali. Ricordate che staccare la spina ogni tanto è importante e, in caso di budget a disposizione ristretto, potete sempre organizzarvi per qualche gita fuori porta da fare anche in giornata.
  2. Puntare sullo shopping. Non c’è donna che non si senta meglio dopo una sessione di shopping. Quindi fatevi un giro per negozi per scoprire le novità della stagione e individuate quelle che possono fare al caso vostro, sia come stile che come costi. Non c’è bisogno di dirvi, infatti, che ormai ci sono capi ed accessori per tutte le tasche.
  3. Cedere a qualche peccato di gola. In autunno (e ancora di più in inverno) è concessa qualche caloria in più, quindi pensate al fatto che potete concedervi anche dei peccati di gola, naturalmente senza esagerare.
  4. Vedere gli amici. Una cosa assolutamente da non fare è isolarsi o rinchiudersi in casa, perché magari non si riescono a sopportare i primi freddi. Quindi, quando avete del tempo libero, cercate di uscire magari organizzando qualcosa con i vostri amici.
  5. Ritagliarsi del tempo per se stesse. Arriviamo quindi al punto più difficile, ovvero quello che richiede un pizzico di sano egoismo. Sappiamo che, soprattutto se avete famiglia, la tendenza è sempre quella di mettere le esigenze degli altri al primo posto. Cosa assolutamente giusta, però è importante che vi ricordiate anche di voi stesse e cerchiate in qualche modo di ritagliarvi del tempo.