Fifty Shades of Grey continua la sua strada vorticosa verso la trasposizione cinematografica e, se dovesse replicare il successo strabiliante che ha avuto nella versione letteraria, si annuncia come il film dell’anno. Anche se non si sa ancora quale, ma probabilmente già il 2013, visto che l’opera ha appena trovato i suoi produttori.

Galleria di immagini: 50 Shades of Grey: casting

Fifty Shades of Grey si è imposto nel panorama editoriale come uno dei più veloci best-seller mai visti. E ora la trasposizione filmica ha fatto un passo in più verso la realizzazione con l’annuncio dei nuovi produttori: Michael De Luca e Dana Brunetti, scelti direttamente dall’autrice Erika L. James, che hanno prodotto, tra gli altri, film come MoneyBall, candidato all’Oscar con Brad Pitt, e The social network, vincitore di Oscar.

I diritti del film sono stati comprati, dopo strenua battaglia, dalla Universal Pictures e Focus Features. La copresidente della Universal ha detto a proposito della scelta dei produttori:

«Al suo nucleo, Fifty Shades of Grey è una complessa storia d’amore, che richiede una mano delicata e sofisticata per essere portata sul grande schermo. I lavori di Mike e Dana esemplificano quello di cui abbiamo bisogno come partner creativi e siamo felici di averli come parte della nostra squadra.»

Anche il presidente della Focus feature si è congratulato per la scelta, nonché la stessa autrice, E.L. James:

«Sono entusiasta che Mike si sia unito alla squadra di Fifty. Porta con sé una passione e una profondità di comprensione dei personaggi e della storia, e una grande esperienza con film di qualità.»

Dal canto loro i diretti interessati hanno ringraziato con toni entusiastici e di Cinquanta Sfumature di Grigio hanno detto:

«Io e Dana siamo grati e onorati di essere stati chiamati a far parte di questa squadra, siamo molto emozionati nell’unirci a Erika in una collaborazione che porterà sugli schermi una storia d’amore unica, provocante e di grande impatto.»

A questo punto mancano sceneggiatura, regia e soprattutto il casting. Per la prima si era fatto avanti lo scrittore di American Psycho Bret Easton Ellis, per il secondo si era vociferato di Angelina Jolie. Per quanto riguarda il ruolo di Christian Grey, il ricchissimo giovane dal passato oscuro e l’inclinazione a rapporti sadomaso, si vocifera in particolare di Ryan Gosling, ma anche Ian Somerhalder, Alex Pettyfer e Matt Boomer. Per il ruolo di Anastasia Steele, sembra che sia ancora in lizza Kristen Stewart, insieme a Emma Roberts ed Emilia Clarke. Voi chi preferireste tra i candidati mostrati nella gallery?

Fonte: ComingSoon