A dieci giorni dalla nascita di Pia, Mario Balotelli è ancora latitante.

Continua a far discutere il comportamento di SuperMario che, a quanto pare, non si è ancora fatto vivo e che infatti è rimasto a Manchester, dando così l’ennesima occasione ai tabloid inglesi di attaccarlo.

Raffaella Fico (foto by InfoPhoto) che ha da poco partorito, ha rilasciato un’intervista al settimanale “Chi” in cui si lamenta del disinteresse mostrato dal calciatore nei confronti della figlia.

“Mario per me è un irresponsabile. A un certo punto non si è più interessato di niente, né di me, né di nostra figlia. Fino a prova contraria lui con me si doveva sposare. Questo era il nostro progetto, la nostra volontà. All’improvviso è crollato tutto e non so perché”, sono queste le parole della showgirl che lasciano intendere che il rapporto con il giocatore del Manchester City sia nuovamente in crisi.

Secondo quanto dichiara la soubrette napoletana, Balotelli non ha ancora incontrato la figlia e non avrebbe intenzione di farlo. “A Mario ho mandato messaggi dalle 15, quando sono iniziate le prime contrazioni, fino alle 18.30, quando sono entrata in sala parto. Sono uscita e gli ho rimandato i messaggi, subito dopo che Pia era nata. Solo a mezzanotte e mezza suona il mio telefono. “Mario?” “Eh?” Mi dice. “Io ho partorito”. “Ah, ok. A me non interessa”. E ha riattaccato. È stata l’ultima volta che l’ho sentito”. racconta la neomamma, che intanto ha registrato la bambina col suo cognome.

Forse era un po’ presto per credere che Balotelli avesse messo la testa a posto. A questo punto, ci chiediamo se accadrà mai.