Molti dei problemi di salute che riscontriamo nella vita di tutti i giorni possono essere contrastati portando in tavola  degli alimenti per stare bene. Esistono infatti cibi che ci permettono di avvicinarci al benessere subito, andando a prevenire diversi disturbi e, in qualche caso, aumentando anche il nostro senso di sazietà.

Un’alimentazione sana, dunque, è il primo step se vogliamo ritrovare il nostro benessere e sentirci subito meglio.

Vediamo allora quali sono gli alimenti da privilegiare per stare bene subito.

  1. Uova. Spesso messe sotto accusa, in realtà sono ricche di proteine di alta qualità e aiutano a sentirsi sazi molto più di altri cibi con un alto contenuto di carboidrati e grassi.
  2. Mirtilli. Soprattutto il mirtillo nero è ricco di acido folico, vitamina fondamentale per il nostro benessere; questo frutto riduce la permeabilità dei capillari e ne rafforza la struttura. Inoltre migliora l’elasticità dei vasi sanguigni  ed è un ottimo alleato anche per la salute degli occhi, perché rigenera la retina, migliorando la vista soprattutto la sera, quando c’è poca luce.
  3. Ciliegie. Si dice che una tiri l’altra, ed è un bene perché le loro proprietà sono davvero tantissime. Le ciliegie infatti apportano energia senza essere troppo caloriche, sono utili come antivirali e antibatterici naturali e hanno preziose proprietà antinfiammatorie e inibenti del dolore.
  4. Avocado. Anche questo è un ottimo cibo per la salute perché ricco di magnesio, potassio e fibre. Inoltre aiuta l’assorbimento di altre vitamine importanti come il beta carotene e aiuta a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo “cattivo”.
  5. Pomodoro. Tra le verdure via libera al pomodoro, ricco di minerali, vitamine e acidi organici che aiutano la digestione. Inoltre contiene il licopene, un potente antiossidante naturale.
  6. Mandorle. Per fare il pieno di energia e di  vitamina E, sali minerali e proteine in grado di contrastare efficacemente il colesterolo, anche le mandorle non dovrebbero mai mancare nella nostra alimentazione.
  7. Avena. Infine per far scorta di fibre, sentirsi  sazi a lungo e mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue, meglio optare per l’avena, magari in fiocchi da consumare a colazione.