Perdere peso mentre si dorme non è così impossibile come si pensa: la natura – ed un po’ di impegno – sono gli ingredienti fondamentali per riuscirci.

Ecco 7 cose che potrebbero aiutare tutti a perdere peso; dedicarcisi non è difficile e non richiede alcuno sforzo.

  1. Mangiare ricotta: capita a tutti di avere un languorino prima di andare a letto. Alcuni mangiano un pezzo di pane; altri vanno a letto con il senso di fame. Entrambe queste abitudini fanno male; perché, allora, non optare per un cibo in grado di far perdere peso durante la notte? La ricotta, infatti, grazie al forte contenuto di triptofano, un amminoacido, stimola il sonno e aiuta a mettere in modo il metabolismo con un basso apporto calorico.
  2. Bere una tazza di tè deteinato: prima di andare a letto, una valida idea per perdere peso è quella di preparare un tè deteinato, specialmente se verde, capace di prendersi cura del corpo durante le ore di riposo. Il tè verde, infatti, stimola l’organismo a mettersi in movimento.
  3. Mangiare pepe: una buona abitudine da prendere per perdere peso durante la notte, è quella di cucinare la propria cena con una buona dose di pepe nero. Questa spezia, infatti, stimola il metabolismo ed aiuta a consumare un numero maggiore di calorie dormendo.
  4. Abbassare il riscaldamento: dormire in una stanza leggermente più fredda del normale permette, in pochissimo, di perdere peso. Questo perché l’organismo, per riuscire a tenere caldo il corpo, consuma maggiori calorie che saranno bruciate per mantenere la temperatura corporea.
  5. Mangiare carne bianca: all’interno della carne bianca è contenuto il triptofano, amminoacido di cui abbiamo scritto poco fa, responsabile, tra le tante funzioni, della regolazione del sonno. Inoltre, in questo modo il corpo assimila proteine e non carboidrati che il corpo non riesce a smaltire durante la notte.
  6. Evitare fonti di luci: per perdere peso durante la notte è fondamentale che il corpo sia completamente all’oscuro, per non avere fonti di distrazioni nella fase di addormentamento e, soprattutto, per non aver la sensazione che sia giorno. Dormire in una stanza completamente buia aiuta di conseguenza a consumare più calorie.
  7. Respirare estratto di menta: infine, per perdere peso mentre si dorme, si può spruzzare nell’aria dell’estratto di menta che, oltre a stimolare l’organismo, diminuisce la percezione della fame e rende serena la notte.