Pesche e incredibili benefici. Impensabile eppure vero, questo frutto succoso, dolce ed estivo nasconde in sé straordinarie proprietà, capaci di spingere ogni donna (e non solo) a consumarne di più. Ricche di vitamine e potassio sono perfette, grazie all’elevata presenza di acido folico, anche per l’alimentazione in gravidanza.

Ecco dunque i 7 incredibili benefici di questo frutto estivo.

  1. Ricche di vitamine: rispetto alle colleghe, come l’albicocca ed altri frutti estivi, la pesca contiene al suo interno il fabbisogno vitaminico necessario per un uomo adulto. Essa contiene le vitamine A, C, E e K, e sei vitamine B. In questo modo, grazie a questo frutto, sarà possibile abere un pieno di energia, quanto basta fino alla digestione di essa.
  2. Benessere per gli occhi: da alcuni studi condotti, è stato dimostrato che un altro beneficio della pesca si riversa sugli occhi, permettendone il rafforzamento ed aumentandone il benessere. Grazie a quasi 250 microgrammi di betacarotene, contenuti nella pesca, gli occhi possono godere di benefici sulla circolazione sanguigna.
  3. Ottimo alimento per le donne in gravidanza: grazie all’alto apporto di acido folico contenuto nelle pesche, le donne in gravidanza possono giovarsi degli incredibili benefici di questo frutto. La pesca, infatti, riesce a prevenire alcuni problemi al bambino e a fornire apporti nutritivi utili alla formazione di esso.
  4. Ricche di Potassio: la pesca contiene il 14% del fabbisogno giornaliero di un uomo adulto di potassio. Ricco di sali minerali, dunque, questo frutto permette di godere di benefici unici che solo Madre Natura può dare.
  5. Ottimo rivale contro il cancro: secondo uno studio pubblicato sul Journal of Agriculture and Food Chemistry, “mangiare tre pesche al giorno può aiutare a uccidere o inibire le metastasi delle cellule tumorali” e continua, “I composti anticancro che danno pesche loro credibilità sono potenti antiossidanti come la vitamina C, E, e composti fenolici citati in precedenza“. In alcuni casi, l’estratto di pesca è stato somministrato per aiutare a combattere le cellule del cancro al seno.
  6. Nemico dell’obesità: parte della famiglia drupacee, le pesche sono spesso riconosciute per il loro dono di ridurre l’aumento di peso e l’obesità estrema, secondo uno studio condotto da Texas AgriLife Research. “Frutti come le pesche contengono composti bioattivi e fenolici, in particolare antociani, quercetina, catechina e acido clorogenico, che collaborano per combattere l’obesità e l’infiammazione,” afferma Lisa Moskovitz, AD di New York Nutrition Group.
  7. Buona da gustare: oltre ai tantissimi benefici che hanno, le pesche sono uno dei frutti più gustoso dell’estate, e uniscono il benessere al piacere delle papille gustative.