Cercare sempre nuovi modi di abbinare il maglione in inverno vuol dire reinventare il proprio guardaroba per tutta la stagione fredda e creare look diversi da indossare ogni giorno. Il maglione è, infatti, un capo fondamentale per affrontare l’inverno, è caldo e versatile e ha dalla sua parte mille declinazioni grazie a tessuti, modelli, colori e lavorazioni differenti.

Galleria di immagini: Come abbinare il maglione, suggerimenti dalle passerelle

Il maglione può creare un outfit casual se di lana grossa, con un collo avvolgente e maniche lunghe, può creare uno stile raffinato se formato da un twin set con top e cardigan in lana d’angora, può abbinarsi perfettamente a gonne e a pantaloni, oppure – se nella versione oversize del maxi maglione ispirato gli anni Ottanta – si può indossare anche con solo un paio di pesanti collant.

Prendendo ispirazione dalle sfilate che hanno creato le tendenze moda per l’autunno inverno 2015 2016, ecco 7 modi di abbinare il maglione in inverno da non perdere.

  1. Con jeans e cappotto. Si tratta di un abbinamento classico: il maglione con i jeans è adatto a tutte le occasioni. Se i pantaloni sono skinny si possono infilare in stivali da cavallerizza, o indossare con décolleté; se a sigaretta sono perfetti mocassini o flat per completare il look. Michael Kors propone per i maglioni tinte caramello e marrone, che non saranno mai fuori moda, perfette con i jeans.
  2. Dolcevita con gilet lungo. Abbinamento poco usuale, in perfetto stile vintage anni Settanta, adatto a stupire in ufficio come ad un party. Si addice soprattutto ai fisici più snelli, il dolcevita con sopra un lungo gilet, come lo propone con il cashmere J. Crew. Si può portare con mini gonna o pantaloni.
  3. Con longuette dal taglio obliquo. Un maglioncino aderente si può inserire in una gonna longuette dal taglio obliquo come quella proposta da Tory Burch, ma anche dal taglio dritto classica o in pelle, e il vostro stile ricorderà quello delle segretarie degli anni Quaranta: molto sexy.
  4. Con pantaloni a palazzo. Da Oscar de la Renta un look sofisticato, elegante e sensuale: il cardigan blu, impreziosito da paillettes e perline di cristallo, con un intricato micro ricamo floreale, è abbinato a pantaloni a palazzo di georgette con gambe larghe e morbide. Per concludere il look servono i tacchi, a meno che non siate alte 1 metro e 80.
  5. Con la mini. Il maglione, corto e aderente, o morbido e un po’ lungo su cui aggiungere una cintura gioiello come proposto da Louis Vuitton, si sposa perfettamente con la classica minigonna, che non può mancare nel guardaroba di ogni donna che possa permettersi di indossarla. Da provane anche con mini in pelle o di jeans per un approccio più casual.
  6. In versione black&white. I colori che dominano la stagione sono il bianco e nero, dunque il maglione non può essere esente da questa declinazione, come visto sulle passerelle Dior e Valentino. Si va dal total black alle fantasie passando per geometrie che invadono sia i maglioni che le gonne: fantasia e buon gusto devono andare a braccetto in questi outfit.
  7. Con camicia. Il look bon ton che voleva la camicia sotto un maglione con profonda scollatura a V era un po’ passato di moda: lo ripropone Chanel, e noi non possiamo fare a meno di seguirlo. Per sdrammatizzare sono perfetti accessori colorati come grandi collane colorate.