Il bikini compie oggi, 5 luglio 2016, 70 anni. Il costume più utilizzato e amato oggi dalle donne di tutte le età, fu creato dallo stilista francese Louis Réard e indossato per la prima volta dalla modella e spogliarellista Micheline Bernardini il 5 luglio 1946 in occasione di una sfilata a bordo piscina presso il Piscine Molitor a Parigi.

La scelta del nome, per quanto possa apparire di cattivo gusto, è evocativa: il termine bikini deriva dall’omonimo atollo che si trova nelle isole Marshall, su cui gli Stati Uniti eseguivano esperimenti atomici. Secondo Louis Réad il nuovo capo avrebbe avuto infatti “effetti esplosivi”. E così è stato: Micheline Bernardini, dopo le foto in costume, venne tempestata da oltre 50mila lettere da parte di fan, destando allo stesso tempo molto scandalo, tanto che fino alla fine degli anni ’50 il due pezzi non venne introdotto veramente sul mercato.

A sdoganarlo, come sempre, sono state le dive del cinema: ecco quali sono le star che hanno indossato i due pezzi più iconici della storia.

Galleria di immagini: Le foto dei modelli di bikini più iconici

  1. Brigitte Bardot. È stata proprio la diva francese a rendere il bikini di moda e anche più semplice la sua legalizzazione sul mercato, grazie a due film, “Manina, ragazza senza veli” del 1952 e “E Dio creò la donna” del 1956. Semplice, succinto e a fascia, il bikini indossato da Brigitte Bardot è arrivato fino ad oggi.
  2. Ursula Andress. Il bikini più famoso della storia è senz’altro quello indossato dalla prima Bond girl, Ursula Andress: memore la sua uscita dal mare in due pezzi bianco con tanto di cintura porta coltello, mentre l’allora James Bond, Sean Connery, la osservava in “Agente 007 – Licenza di uccidere”. Era il 1962, ma il modello con laccini e fiocco sul davanti, sia nella variante imbottita che non, è uno dei must da allora.
  3. Marilyn Monroe. Tutto ciò che Norma Jean ha toccato o indossato è diventato iconico. Marilyn Monroe amava i bikini: bellissimo lo scatto della diva mentre veste un due pezzi bianco con un cappotto aperto sopra. Marylin, tuttavia, amava anche i bikini con coulotte a vita alta diventati un simbolo degli anni ’50 e tornati di moda proprio quest’estate.
  4. Carrie Fisher. La Principessa Leila di Star Wars, in “Il ritorno dello Jedi” del 1983, esibisce un bikini elaborato con rifiniture dorate mentre è tenuta come prigioniera dal malvagio e disgustosi Jabba the Hutt.
  5. Gwyneth Paltrow. L’attrice britannica sfoggia un bikini color carta zucchero con decorazioni floreali mentre prende il sole accanto a un giovanissimo Jude Law nel famoso film “Il talento di Mr. Ripley” del 1999. Vintage, un po’ anni ’50, è uno dei modelli più amati della fine degli anni ’90.
  6. Angelina Jolie. Prima di diventare una diva, Angelina Jolie è diventata famosa vestendo i panni di Lara Croft, l’eroina dei videogiochi Tomb Raider. Il suo bikini sportivo nero è uno dei più famosi nella storia del cinema e il modello è amato anche oggi. L’ultima star a esibirlo? Taylor Swift proprio in occasione delle celebrazioni del 4 luglio!
  7. Charlie’s Angels. Bellissime, gli Angeli di Charlie sanno come indossare un bikini. Tra i più iconici, ricordiamo quello della cattiva Demi Moore quando esce dal mare con la tavola da surf e si incontra con Cameron Diaz. Bikini a triangolo con laccetti dietro al collo e slip succinto.
  8. Halle Barry. Un’altra bellissima Bond girl, il cui bikini arancione imbottito a triangolo con cintura in vita porta-coltello (un chiaro omaggio a Ursala Andress) indossato in La morte può attendere è diventato a sua volta famosissimo.