Sembra difficile credere che si possano fare dolci light sia buoni sia leggeri ma, in realtà, in pasticceria sapendo ben dosare, abbinare e lavorare gli alimenti si possono confezionare dolci meno calorici mantenendo comunque inalterata la loro piacevolezza. Si possono diminuire, eliminare o sostituire del tutto ingredienti come burro, uova, zucchero e farine raffinate: sapendolo fare con attenzione il prodotto finale non perderà né in gusto né in consistenza.

Basta utilizzare piccoli accorgimenti che, di volta in volta, renderanno facile peparare dei dolci più naturali e light, quindi più adatti al regime alimentare che si vuole controllare. Di seguito dei consigli su come e con quali ingredienti sostituire quelli più utilizzati per fare dolci light.

  1. Farine. Scegliete delle farine principalmente integrali e di produzione biologica. Se non piace il  gusto particolarmente intenso la si può mescolare con 1/3 di quella 00. La farina di riso senza glutine andrà bene per addensare e preparare budini ma anche per dolci da forno fragranti. Segale e avena sono farine che possono essere utilizzate da sole o tagliate con farina bianca, lievitano con facilità e sono ricche di proteine e alimenti nutritivi. Anche quella di grano saraceno è un valido sostituito così come la farina di farro integrale. Provate inoltre le farine ottenute dalla frutta secca come quella di mandorle o di nocciole. Anche la farina di castagne, naturalmente dolce, è un sostituto da prendere in considerazione.
  2. Zucchero. Per dolcificare le vostre preparazioni sostituite lo zucchero bianco raffinato con quello di canna integrale o con del miele. Una valida alternativa sono anche gli sciroppi di malto e di riso, quello di agave o quello di acero. Anche lo zucchero di cocco ha un basso impatto glicemico dolcificando in modo naturale. Si può eliminare del tutto lo zucchero e sostituirlo con frutta fresca o secca, tritandola o frullandolo e quindi aggiungendola all’impasto del vostro dolce.
  3. Burro. Sostituite il burro con olio extravergine d’oliva per ottenere impasti più digeribili e friabiali. Non si guadagnerà però in calorie ma bensì,  visti i suoi preziosi componenti, da un punto di vista nutrizionale. Provate anche l’olio di riso o di semi come quello di mais o di girasole, dal gusto più neutro e di facile abbinamento. Un sostituto più leggero e meno calorico del burro può essere invece la ricotta magra vaccina. Utilizzatela per frolle leggere, negli impasti di dolci da forno e nei biscotti.
  4. Panna e mascarpone. Sostituite questi due ingredienti tra i più calorici con yogurt bianco sia per la preparazione di creme e dolci al cucchiaio, sia per rendere più cremosi e consistenti gli impasti sodi.
  5. Uova. Le uova sono un ingrediente dal forte potere legante. Pur non potendosi immaginare dei dolci senza il loro utilizzo, posso essere sostituite utilizzando esclusivamente gli albumi che sono la parte meno calorica oppure utilizzando un mix di fecola e acqua nella quantità di un cucchiaio per uno in sostituzione di ogni uovo. Anche una banana schiacciata ha lo stesso potere legante delle uova, fate attenzione però in quanto il gusto del prodotto finale in questo caso potrebbe cambiare.
  6. Latte. Al posto del latte vaccino utilizzate bevande vegetali come latte di mandorla, di soya o di riso. In alcuni casi, come per la preparazione delle crepe dolci o salate, potete sostituire lo stesso peso con dell’acqua. Il risultato finale sarà molto più leggero e digeribile.
  7. Cioccolato. Scegliete sempre del cioccolato fondente di qualità con una concentrazione molto alta di cacao e non esagerate con la quantità, utilizzatene sempre la metà del peso iniziale della ricetta. Evitate del tutto quello al latte e soprattutto quello bianco, ricco di zuccheri e sostanze grasse nocive al nostro organismo.
  8. Lievito. Il lievito naturale reperibile in commercio è il cremor tartaro. Per ottenere il suo miglior potere lievitante sostituite la dose di lievito chimico previsto con metà peso di cremor tartaro e metà di bicarbonato. Aiuterà ad ottenere dolci leggeri e soffici senza appesantire.