Spesso, quando cerchiamo di metterci a dieta, l’ostacolo più difficile da superare è il senso di fame costante: esistono però dei trucchi per non avere fame e dunque per non mandare all’aria tutti i nostri buoni propositi.

Spesso, infatti, nemmeno ce ne rendiamo conto, ma la fame è dettata da particolari circostanze che con l’appetito hanno poco a che vedere: la noia, lo stress ma anche cattive abitudini di vita infatti possono indurci a sentire i morsi della fame continuamente.

Come gestire la situazione? Ecco 8 trucchi per non avere sempre fame.

  1. Evitare di saltare i pasti. Tra le abitudini peggiori, c’è senza dubbio quella di saltare i pasti. Digiunare infatti, non può fare altro che aumentare il senso di fame, portandoci poi a consumare smodatamente cibi spazzatura o alimenti poco sani. Anche la colazione è un pasto fondamentale, per evitare il senso di fame durante la giornata.
  2. Snack spezza-fame. Per ridurre l’appetito anche tenere a portata di mano degli snack spezza-fame salutari può essere un’astuzia intelligente. Via libera allora alla frutta fresca: in modo particolare la mela, ben lavata e mangiata con la buccia, aumenta il senso di sazietà.
  3. Alimenti giusti. A tavola inoltre è bene prediligere un’alimentazione equilibrata che comprenda il giusto apporto di proteine, fibre e carboidrati. Solo in questo modo, a fine pasto, potremmo sentirci sazi e far durare più a lungo il senso di sazietà.
  4. Si tratta davvero di fame? Altra cosa importante è interrogarsi sul proprio senso di fame; è bene infatti cercare di capire se si tratta di fame reale o piuttosto di noia o di una situazione di stress che ci induce a buttarci sul cibo per calmare l’ansia.
  5. Tenersi impegnati. Per non avere fame, inoltre, è meglio cercare di tenersi il più possibile impegnati: un hobby, uno sport, una semplice passeggiata all’aria aperta ci aiuteranno a distrarci e a non pensare al cibo.
  6. Una gomma da masticare. Alcune ricerche hanno dimostrato che masticare una gomma o una caramella può essere utile per ridurre la fame perché il semplice movimento della masticazione manda al cervello il segnale che il corpo è soddisfatto.
  7. Masticare bene. Per lo stesso motivo, anche masticare bene e lentamente quando siamo a tavola aiuta ad aumentare il senso di sazietà e a non essere poi preda di una fame eccessiva.
  8. Lavarsi i denti. Sembra strano ma in realtà anche lavarsi i denti dopo mangiato aiuta a limitare il senso di fame: subito dopo, infatti, si ha meno voglia di addentare un dolce piuttosto che un altro alimento.