La natura, come spesso succede, giunge in soccorso dei più “deboli” attraverso i suoi rimedi e tra l’altro, in questo periodo, attraverso specifici cibi che aiutano il sistema immunitario basso. L’inverno è infatti ormai alle porte e, oltre al freddo, porta con sé anche i classici malesseri di stagione: è quindi importante, ancor prima di curare raffreddori o influenze, sapere quali strumenti permettono di prevenire i fastidi.

Il sistema immunitario che ci protegge da malanni e malattie è un sistema complesso, che dipende da molti fattori, ma la cosa più semplice che possiamo fare per far sì che funzioni al meglio è curare l’alimentazione, portando in tavola cibi sani, possibilmente no ogm e bio, avendo l’accortezza di scegliere tra quelli che naturalmente sono in grado di stimolare il sistema immunitario e le sue funzioni.

Ecco 9 cibi che aiutano il sistema immunitario e che possono diventare validi alleati contro le temperature rigide e la febbre invernale.

  1. Aglio. Il primo dei cibi che aiutano il sistema immunitario è, senza dubbio, l’aglio. Protagonista assoluto in materia di difese immunitarie, questo permette la moltiplicazione delle cellule addette a contrastare le infezioni. Ciò che lo rende così importante per l’organismo è il forte contenuto di allicina e solfuro; è inoltre supporto del corpo per l’eliminazione di tossine e cellule cancerogene.
  2. Ginseng. Secondo alcuni studi affrontati in America, tra i cibi che aiutano il sistema immunitario vi è anche il ginseng. In particolare, la radice riesce ad incrementare le difese immunitarie, contrastando agenti esterni che possano compromettere lo stato di benessere psicofisico.
  3. Agrumi. Molto presenti in inverno ed alleati contro i raffreddori ed i malesseri derivanti dalla stagione fredda, tra i cibi che aiutano il sistema immunitario non potevano mancare gli agrumi. Il loro contenuto di vitamina C aiuta il sistema immunitario a rafforzare l’organismo e, di conseguenza, a ridurre gli eventuali raffreddori.
  4. Echinacea. Da consumare, specialmente, sotto forma di infuso o di integratore, questa pianta è considerata tra i cibi che aiutano il sistema immunitario per via delle sue proprietà immunostimolanti e anitivirali, utile per favorire le difese immunitarie e curare i sintomi di malattie da raffreddamento. Inoltre, è utile per aumentare la capacità dei globuli bianchi di distruggere batteri e virus, per via dell’azione immunostimolante.
  5. Carote. Oltre ad aiutare gli occhi e a proteggere la pelle, le carote sono tra i cibi che aiutano il sistema immunitario grazie al betacarotene che riesce a far accrescere il numero delle cellule in grado di combattere le infezioni, supportando l’azione dei linfociti T e contribuendo all’eliminazione dei radicali liberi, favorendo i processi di depurazione dell’organismo e contribuendo a contrastarne l’invecchiamento.
  6. Funghi. Specialmente quelli denominati shiitake, maitake e reishi, tra i cibi che aiutano il sistema immunitario non potevano mancare i funghi. Grazie all’alto contenuto di betaglucani, carboidrati complessi che migliorano l’attività del sistema immunitario, questi alimenti sono in grado di contrastare malesseri e situazioni cancerogene.
  7. Yogurt. Secondo uno studio condotto da una nota università europea, tra i cibi che aiutano il sistema immunitario vi è anche lo yogurt, grazie alla sua proprietà di intervento a livello di flora batterica. Inoltre, il forte contenuto di germi prebiotici e probiotici favorisce l’aumento delle difese immunitarie.
  8. Ostriche. Benché possa sembrare strano, tra i cibi che aiutano il sistema immunitario vi sono anche le ostriche. Questo grazie alla loro ricchezza di zinco, che permette di aumentare la reattività dei globuli bianchi contro raffreddori o influenze.
  9. Tè. Infine, tra i cibi che aiutano il sistema immunitario vi è anche il tè, specialmente quello verde. Oltre a fare bene per via del calore immesso nel corpo, berne una quantità pari a cinque tazze permette di quadruplicare le difese immunitarie, rendendo l’organismo più forte.