Alla nona settimana di gravidanza il vostro piccolo passa da embrione a feto. Da questo momento in poi il suo sviluppo sarà sempre maggiore e di conseguenza anche i chili che prenderete, anche se quelli presi fino a questo momento sono costituiti fondamentalmente dalla ritenzione idrica e dall’aumento del volume sanguigno.

Il cuore del piccolo ha quattro camere ben formate e si stanno ancora delineando le valvole. Le dita iniziano a separarsi e le articolazioni si possono piegare. La placenta adesso funziona e inizia a fornire al piccolo tutti i nutrimenti di cui ha bisogno.

Galleria di immagini: Josie Cunningham vuole abortire per partecipare al Grande Fratello