Per tutto il mese di maggio sarà disponibile il MIP 4, ovvero il “Maggio dell’Informazione e della Prevenzione Psicologica”, un’iniziativa che permette a tutti di chiedere gratuitamente un consulto psicologico.

Grazie all’aiuto di oltre novecento psicologi e psicoterapeuti, che garantiranno in varie città d’Italia colloqui gratuiti, ci si potrà dunque informare circa il proprio stato di benessere psicologico, oggi a forte rischio per via dello stress e della depressione che colpiscono sempre più persone.

Galleria di immagini: Depressione

La quarta edizione del MIP è organizzata da Psycommunity, la Web community degli psicologi più frequentata del Bel Paese, che ricorda come nel nostro territorio un adulto su quattro vive disturbi psicologici almeno una volta nella vita, ovvero circa otto milioni e mezzo di persone; di questi, 2 milioni e mezzo hanno presentato un disturbo d’ansia, un milione e mezzo un disturbo affettivo e 50 mila un disturbo da abuso di sostanze alcoliche. Inoltre, uno su due tra coloro i quali si rivolgono al proprio medico gli nasconde qualcosa che lo fa soffrire ma che non è manifesta, e solo il 5% degli italiani consulta davvero uno specialista per farsi aiutare.

Affiancare il medico di base a uno psicologo consente una prescrizione di farmaci pari al 20% in meno nel corso di un anno, e soprattutto produce vantaggi davvero importanti per il nostro equilibrio psicofisico. Come spiega Psycommunity:

Non potremo mai raggiungere una condizione di benessere trascurando la nostra salute psichica, e, soprattutto, ripianare i costi della sanità pubblica, senza interventi radicali di prevenzione del disagio psichico.

Perché dunque non approfittare dell’iniziativa gratuita per consultare uno specialista e comprendere appieno la propria situazione?