Il Festival di Sanremo è sempre stata la manifestazione musicale più attesa dagli italiani, una passerella di cantanti sempre molto eleganti, tutti rigorosamente in giacca e cravatta, i conduttori ingessati non osavano pronunciare neanche la parola “accidenti, troppo irrispettosa. Non c’erano gambe e seno al vento, le donne erano tutte in abito da sera. Quando Anna Oxa osò mostrare l’ombelico si gridò allo scandalo.

Una volta il festival veniva ricordato per il bello spettacolo e per le canzoni, il Festival di Sanremo 2012, invece, sarà ricordato per tutt’altra cosa, le polemiche del sermone di Adriano Celentano che, come noto, ha lasciato tutti a bocca aperta, se l’è presa con tutti, i primis con Famiglia Cristiana e Avvenire che devono chiudere perché non parlano di Dio e dei suoi progetti, i cantanti che non riescono a fare il loro mestiere, la gara annullata per un guasto tecnico alla macchina delle votazioni, la valletta che sparisce per una forte cervicale, insomma, di tutto un po’.

Poteva mancare a tutto questo uno scandalino di Belen Rodriguez? Assolutamente no! Ed ecco che ieri sera lei ed Elisabetta Canalis scendono le scale che portano sul palco, la paura è genericamente quella di cadere, le ragazze, nonostante i tacchi altissimi lo fanno tranquillamente. Belen Rodriguez indossa un abito molto colorato che ha uno spacco che parte dalla vita, la stoffa è leggera e l’abito si apre lasciando chiaramente vedere la farfallina che la show girl argentina ha tatuata sull’inguine, proprio lì dove tutti i maschietti italici vorrebbero svolazzare, anche se non è certo più un mistero, difficile vederla posare vestitissima.

L’impressione è che Belen Rodriguez abbia dimenticato la mutanda, nasce una sorta di giallo, il web impazzisce, tutti cercano di capire se la biancheria intima ci sia o no. Ebbene, il giallo è stato risolto, indossava c-string, un indumento intimo che copre giusto il necessario, indossato genericamente dalle spogliarelliste per dare l’impressione di essere nude.