Il regista Tony Scott, recentemente nei nostri cinema con “Pelham 123 – Ostaggi in metropolitana”, dirigerà un film sui “Chippendales“, celebre compagnia di spogliarellisti esplosa negli anni ’80.

Il film racconterà la storia di Steve Banerjee, fondatore dei Chippendales. Proprietario di una stazione di servizio a Culver City, Banerjee decide di aprire un nightclub dove un gruppo di uomini si sarebbero spogliati a ritmo di musica e con una coreografia accattivante. L’idea di Banerjee riscuote molto successo. Ma il giovane, divenuto ricco, cade in una depressione e paranoia profonda.

Infatti, arriva ad ingaggiare un sicario per uccidere il coreografo Nick DeNoia, che chiedeva un aumento per le sue prestazioni. Arrestato, morirà in galera in attesa del processo.

La sceneggiatura sarà scritta da Lisa Schrager, su adattamento del manoscritto di Rodney Sheldon. Il film uscirà nelle sale nel 2010.

Il regista Scott è attualmente impegnato sul set di “Unstoppable“, film action interpretato da Denzel Washington e Chris Pine che interpretano due controllori che tentano di fermare un treno in corsa senza controllo carico di sostanze chimiche.