Un evento che metterà in mostra il comfort e l’efficienza energetica della casa. ”Progetto Fuoco” a VeronaFiere confermerà i vantaggi dell’uso del legno per il riscaldamento domestico. Il ”fuoco pulito” di stufe e caminetti si rivela, infatti, una valida alternativa agli strumenti di riscaldamento tradizionali, non solo per motivi ecologici, ma anche per motivi economici e di comfort ambientale.

Camini e stufe sono ormai protagonisti del settore riscaldamento, ma anche del settore arredo. E in effetti è cresciuto il trend di acquisti di questi ”complementi di arredo” che portano in casa calore, ma anche colore ed emozioni. Perché non è tramontata per gli italiani la suggestività della famiglia intorno al focolare non solo nei giorni di festa, ma ogni giorno e anche ogni sera, dopo lo stress della routine quotidiana.

Ormai camini e stufe sono oggetti di design e stile, oltre che di funzione. La fiera di Verona è la vetrina per eccellenza di questo settore immesso ormai nel campo delle energie rinnovabili. Siamo di fronte ad una nuova epoca. Stufe e camini non sono più riservati più ad una fascia privilegiata che poteva consentirsi certi ”lussi”. Oggi sono alla portata di tutti e si possono inserire facilmente in un contesto domestico, ma anche nel contesto non abitativo, per la loro massima affidabilità e funzionalità, perché in grado di assolvere operazioni diverse, dal riscaldamento degli ambienti alla produzione di acqua calda.

In effetti questi prodotti hanno oggi una potenzialità diversificata, che li rende idonei all’inserimento nella progettazione degli impianti sia nelle nuove costruzioni sia nelle ristrutturazioni, anche in contesti urbani. Producono, infatti, calore ad alta efficienza. Sono queste le proprietà che verranno esaltate nel corso dell’evento ”Progetto Fuoco’‘, che si svolgerà dal 22 al 26 febbraio 2012 nei padiglioni della Fiera di Verona.

Alla sua ottava edizione, ”Progetto fuoco” è l’unico Salone in Europa dedicato agli impianti, ai prodotti e alle attrezzature per la combustione a legna e il più importante a livello mondiale per stufe e camini, sia quelli classici a legna sia quelli più attuali che utilizzano i pellet, un combustibile naturale che offre il massimo del comfort e dell’efficienza energetica. Senza considerare che, oltre che essere funzionali e comodi nell’uso, si possono anche integrare nella gestione domotica di un edificio. Il massimo della tecnologia, ecosostenibile a tutti gli effetti.