Il nuovo singolo di Carmen Consoli, dal titolo “AAA Cercasi”, racconta in musica tutte le sconfitte che le donne stanno subendo in Italia negli ultimi mesi. Giovani brillanti, ben fornite, intraprendenti e consenzienti: queste sono le parole usate della cantautrice di Catania per descrivere il suo pensiero sul questioni di attualità come escort e favori ottenuti in cambio di notti di passione.

Nonostante il brano sia stato scritto l’estate scorsa, si adatta perfettamente alla situazione attuale in Italia. Non è la prima volta che la Consoli prova a utilizzare la musica per rilanciare il ruolo della donna e denunciare i comportamenti di alcune ragazze che, pur di far soldi, sono disposte a curare solo la loro apparenza e a trascurare i valori più importanti:

Galleria di immagini: Carmen Consoli

“Eppure non è la prima volta che mi occupo di “inciuci” e “b*****e”. Sono riflessioni che maturo da tempo sui dettagli anatomici della videocrazia. Queste donne non sanno fare nient’altro, la loro mancanza di qualsiasi talento artistico è così evidente che nell’ultima strofa della canzone mi domando se per caso non siano più interessate all’astrofisica”

Oltre alla provocazione musicale, Carmen Consoli vorrebbe lanciare un segnale alle nuove generazioni: non bisogna seguire la strada più semplice, ma è preferibile lavorare sulla cultura per essere indipendenti in qualsiasi campo. Anche se apparentemente essere belle per fare televisione e ottenere favori può sembrare remunerativo, si rischia sempre di essere “schiave” del lavoro e del proprio fisico, nonché dell’opinione pubblica: l’unico modo per uscirne è smettere di cedere a compromessi e dimostrare così che non tutte le donne sono uguali.