La mostra Da 0 a 100, a Torino fino al 9 dicembre, è dedicata all’inventore del famoso marchio dello scorpione e rappresenta un’ottima vetrina per mostrare i nuovi prodotti Abarth. L’occasione è perciò il momento ideale per presentare al pubblico oggetti curiosi, come Abarth Powerplay Extreme, che si collocano anche al di fuori del settore automobilistico.

Si tratta infatti di un desktop PC, nato dalla collaborazione con Intel, che monta il nuovo processore Core i7, vera e propria garanzia in termini di prestazioni per le piattaforme di gaming. È un PC dedicato principalmente ai videogiocatori: categoria esigente che pretende dalla macchina da gioco potenza, velocità, eccellenza e soluzioni software sempre più innovative e all’avanguardia.

In questo caso anche l’hardware è degno di nota grazie al design avveniristico dell’oggetto, senza precedenti nel settore informatico. Le linee di Abarth Powerplay Extreme ricordano vagamente quelle di un motore che è sormontato da una grossa scritta Abarth e marchiato sul davanti dallo scorpione rosso.

Dovrebbe essere disponibile nei negozi già a metà dicembre, ma non sono state ancora diffuse informazioni sul prezzo che potrebbe essere più alto dei concorrenti vista la partnership d’eccellenza e le caratteristiche che non hanno eguali nel settore.

Una curiosità: Abarth Powerplay Extreme parteciperà agli Intel Friday Night Game, campionati di videogame che accolgono team provenienti da più di 30 Paesi e che sono riconosciuti dalla Electronic Sports League.